Giovedì, 11 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Calcio, per la presidenza della Lega di Serie A scende in campo Bonomi

Calcio, per la presidenza della Lega di Serie A scende in campo Bonomi. La candidatura voluta dall'Inter sta destando non poche perplessità a palazzo Chigi

Di Marco Antonellis

14 Febbraio 2022

Confindustria, Bonomi: ‘No a una nuova protrazione del blocco dei licenziamenti’

Domani alle 11.30 in un grande albergo di Milano i presidenti della società di calcio della serie A voteranno per l’elezione del nuovo presidente della Lega dopo le dimissioni di Dal Pino e dopo che una precedente votazione è andata in bianco. Nelle ultime ore è sembrata consolidarsi una candidatura, portata avanti dal Cagliari e dall’Inter (in particolare da quest'ultima società), abbastanza clamorosa quella, del Presidente di Confindustria Bonomi. Questa candidatura affosserebbe il candidato voluto da Lotito e i suoi, quel Gaetano Blandini direttore generale della SIAE da molti dato in uscita dalla società degli autori ed editori. A differenza di quanto si sente dire in queste ore però, la candidatura di Bonomi è stata accolta con molte perplessità nel mondo politico ed istituzionale (ovvero a palazzo Chigi) e nella stessa Confindustria in quanto si ritiene assai poco opportuno che il presidente dell’associazione possa diventare contemporaneamente presidente di un'altra associazione i cui componenti fanno parte della prima (più squadre di serie A infatti fanno parte di Confindustria). Un po’ come se il Presidente di Confindustria fosse anche Presidente di Federmeccanica, Federalberghi o similari. Per cui domani le sorprese non sono escluse e magari se dovessero uscire di scena sia Bonomi sia Blandini si potrebbero aprire altri tavoli. Perchè potrebbe entrare in pista anche una "carta coperta"...

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x