Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Paralimpiadi Tokyo: Bebe Vio a sorpresa salta la gara di sciabola

L'atleta olimpica esce allo scoperto via Instagram, le ragioni della sua assenza le sapremo "forse dopo le gare"

25 Agosto 2021

Paralimpiadi Tokyo: Bebe Vio a sorpresa salta la gara di sciabola

"Purtroppo non farò le gare di sciabola. È stata un'esperienza bellissima e stava andando molto bene. Devo ringraziare lo staff della Federazione Scherma che ha creduto in me, anche io ci stavo credendo, ma purtroppo per una serie di motivi che spero di dirvi più avanti, forse dopo le gare spero di potervi dire tutto, purtroppo non farò le gare di sciabola ma solo quelle di fioretto".

Queste le parole rilasciate questa mattina da Bebe Vio tramite social. L'iconica atleta italiana ha infatti postato un breve video sul proprio profilo Instagram, dove anticipa la sua assenza sulla pedana nella giornata di oggi. Le parole di Bebe Vio lasciano diversi punti interrogativi aperti, soprattutto perché il messaggio della fiorettista arriva a poche ore di distanza dall'inizio della competizione. L'intenzione di esporre poco o nulla riguardo alla sua mancata partecipazione nella sciabola è probabilmente riconducibile al fatto che l'atleta olimpica non vuole alzare polveroni o creare tensioni subito prima della gara dei suoi compagni. 

Nel mentre, non sono mancate le parole d'incoraggiamento del Papa, che si è espresso così nel corso dell'udienza generale: "Il mio saluto agli atleti e li ringrazio perché offrono a tutti testimonianza di speranza e di coraggio e con i fatti manifestano come l'impegno sportivo aiuti a superare difficoltà apparentemente insormontabili".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x