Venerdì, 17 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Quanto guadagna un atleta paralimpico? Le cifre medaglia per medaglia

Oro, argento, bronzo: a ogni medaglia il suo compenso. Ecco come funziona per gli atleti olimpici italiani

24 Agosto 2021

Quanto guadagna un atleta paralimpico? Le cifre medaglia per medaglia

Fonte: twitter

Quanto guadagna un atleta paralimpico medaglia per medaglia? Per la squadra degli italiani alle Pralimpiadi di Tokyo 2020 le speranze di tornare a casa con un medagliere ricchissimo sono altissime. Grande orgoglio e ammirazione hanno suscitato le vittorie sportive della nazionale italiana prima agli Europei di calcio e poi nelle gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020, e sicuramente gli atleti paralimpici italiani non vogliono essere da meno. Tanta gloria viene dalla conquista di una medaglia olimpica, ma non solo: non bisogna infatti dimenticare che le Olimpiadi rappresentano sì un grande evento sportivo, ma anche una grande occasione economica. 

Quanto guadagna un atleta paralimpico? Le cifre medaglia per medaglia

Ci sono ancora alcune cose che bisogna sapere prima di sapere le rispettive cifre e quanto guadagnano gli atleti olimpici e paralimpici. Infatti uno dei falsi miti più diffusi è che il premio in denaro venga corrisposto dal Comitato Olimpico. Ma non è proprio così: il singolo atleta che si posizione nelle posizioni più ambite viene pagato dallo Stato di appartenenza. Ecco perché non si può definire un'unica graduatoria di stipendi valida per tutte le nazioni che competono nei Giochi Olimpici. Per l’Italia la quotazione della medaglie olimpiche in vista delle olimpiadi di Tokyo è stata modificata subendo un netto rialzo in tutte e tre le posizioni del podio. Il CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) ha deciso di incrementare del 20% il premio in danaro, mentre l’oro ha subito una maggiorazione di 30 mila euro. 

Per gli atleti paralimpici invece sembra che il premio in denaro sia di settantacinque mila euro per la vittoria della medaglia d'oro. Tanto almeno valeva per gli azzurri un oro alle Paralimpiadi di Sochi. Il tradizionale premio in denaro, stabilito dal Coni, viene corrisposto anche a quanti conquistano una medaglia d'argento o di bronzo: in questi casi la somma dovrebbe essere fissata rispettivamente a 40 mila e 25 mila euro. Come è evidente, i premi in denaro riservati agli atleti paralimpici, così come era già avvenuto in occasione delle precedenti edizioni dei Giochi, sono sostanzialmente pari alla metà di quelli fissati per gli atleti che hanno partecipato alle Olimpiadi.

Paralimpiadi 2021, premi in denaro

I premi anche alle Paralimpiadi sono cumulabili (chi vince più medaglie otterrà tutti i premi previsti) e vengono corrisposti in eguale misura anche ai vincitori di medaglia negli sport di squadra e nelle gare a squadre degli sport individuali, riserve comprese. 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x