Giovedì, 16 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Olimpiadi 2021: Federica Pellegrini vola in semifinale e Garozzo vince l'argento

"Domani sarà dura ma tifate per me", chiede agli italiani Federica Pellegrini appena uscita dalla vasca. L'Italia si fa riconoscere nel nuoto ma anche nella scherma: Daniele Garozzo arriva secondo nella finale di fioretto maschile

26 Luglio 2021

Olimpiadi 2021: Federica Pellegrini vola in semifinale e Garozzo è pronto all'oro

Fonte Instagram @kikkapellegrini88

L'Italia continua a mostrare il proprio valore a queste Olimpiadi 2021: Federica Pellegrini si qualifica alla semifinale dei 200 stile libero, Daniele Garozzo arriva secondo nel fioretto maschile individuale, mentre gli atleti azzurri della staffetta 4x100 stile libero portano a casa la meritatissima medaglia d'argento, raggiungendo così un risultato mai visto prima d'ora nella pagina del nuoto italiano. Miressi, Ceccon, Zazzeri e Frigo sorpassano infatti l'Australia e si classificano secondi, subito dietro ai campioni americani guidati da Caeleb Dressel.

Olimpiadi 2021: Federica Pellegrini vola in semifinale e Garozzo vince l'argento

Con il quindicesimo tempo su sedici qualificate, una non troppo contenta Federica Pellegrini si guadagna un posto nella semifinale 200 stile libero e dice ai microfoni della Rai in diretta da Tokyo: "Ho nuotato con difficoltà, probabilmente provavo più fatica di quel che realmente avevo: domani devo cambiare registro. Sarà dura - ammette poi la nuotatrice - in una corsia laterale. Tifate per me", chiede agli italiani che la guardano da casa.

"Questa Olimpiade è serena e tranquilla", aggiunge la Pellegrini. "Io - racconta - mi sono preparata per bene e vorrei continuare farlo per bene. Essere quinta a queste Olimpiadi è una grande soddisfazione. La bolla? Quest'anno di bolle ne abbiamo vissute parecchie siamo abituati. Dispiace solo non avere il pubblico", conclude.

Intanto però da Tokyo 2020 arrivano brutte notizie per la ranista azzurra Benedetta Pilato: le sue Olimpiadi sono già finite e, stando alle ultime indiscrezioni, la giovanissima atleta sarebbe pronta già domani a prendere il volo per rientrare in Italia dopo la delusione per la squalifica nei 100 metri rana. Sfumata quindi la possibilità per la Pilato di partecipare anche alle staffette di nuoto.

Olimpiadi 2021, Garozzo medaglia d'argento nel fioretto maschile e Martinenghi bronzo nei 100 rana

Felicissimo invece Daniele Garozzo, che, sceso dalla pedana dopo aver battuto il giapponese Takahiro Shikine 15 a 9, era volato in finale al fioretto maschile e aveva detto ai giornalisti: "Ora non penso a niente. C'è un solo ultimo assalto da fare". L'atleta però si classifica secondo perdendo contro Cheng Ka Long, rappresentante di Hong Kong, che si impone con 15-11 e vince l'oro. 

Si qualifica poi per un'altra finale, quella dei 100 dorso, il nuotatore Thomas Ceccon, che si dice "incredulo" dell'ottimo risultato ottenuto dopo tanta fatica. Intanto viene vinta un'altra medaglia dai nostri azzurri: Nicolò Martinenghi nei 100 rana arriva terzo e ottiene la sudatissima medaglia di bronzo, arrivando dopo l'inglese Adam Peaty e l'olandese Arno Kamminga. La posizione raggiunta dal nuotatore - commenta il presidente del Coni Giovanni Malagò - "potevamo aspettarcela" ma, in ogni caso tutti gli italiani, "sono stati bravissimi", anche quelli che non sono riusciti a salire sul podio di queste Olimpiadi 2021.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x