Domenica, 25 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Europei 2021 Francia Germania: formazione, dove si gioca, orario, dove vedere la partita

Europei 2021: la prima partita del Gruppo F, il gruppo più impegnativo, vedrà la Francia alle prese con la Germania: formazione, dove vederla, orari, dove si gioca

14 Giugno 2021

Europei 2021 Francia Germania: formazione, dove si gioca, orario, dove vedere la partita

Fonte: lapresse.i

Francia-Germania è la prima partita del Gruppo F degli Europei 2021, iniziati l'11 giugno: ecco formazione, dove si gioca, orari, dove vederla in tv e streaming. La nazionale guidata dal ct Didier Deschamps giocherà la sua prima partita di questo europeo itinerante a Allianz Arena (Monaco di Baviera), quindi "in casa" della Germania guidata dal tecnico Joachim Löw. Il Girone, con anche il Portogallo di Cristiano Ronaldo e l'Ungheria, si presenta come il più complicato per le squadre coinvolte ma anche il più affascinante. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Europei 2021 Francia Germania: formazione, dove si gioca, orario, dove vedere la partita

Cresce sempre di più l'attesa per la prima partita degli Europei 2021 sia per Francia sia per Germania, entrambe date come favorite per la corsa alla vetta. Mercoledì 15 giugno si inizia con la prima partita del Girone F inaugurale alla Allianz Arena di Monaco di Baviera. Il Gruppo F è l'ultimo in ordine alfabetico ma il forse primo per interesse, almeno il primo per gli interessi non di parte. Il Gruppo infatti racchiude i campioni d’Europa in carica del Portogallo, i campioni del mondo della Francia, una delle nazionali più blasonate in assoluto come la Germania e l’Ungheria. Quest'ultima, almeno sulla carta, sembra destinata in fondo alla classifica.

Il primo incontro, inoltre, potrebbe già decidere le sorti del Girone. Germania, Francia e Portogallo sono in lotta per il primo posto, ma senza disdegnare comunque il secondo. Chi finirà al terzo posto potrà solo sperare nel ripescaggio. Dunque i primi punti in palio potrebbero essere già importanti per stabilire la gerarchia del raggruppamento. Inoltre si tratta di una sfida dall'importanza storica, con le due nazionali che si sono sempre date battaglia regalando spettacolo e colpi di scena. La cornice dell’Allianz Arena, lo stadio del Bayern Monaco per intenderci, favorisce i tedeschi. Ma non si sa mai. La Francia è sempre andata meglio lontano da casa. Vedere per credere proprio l'ultimo europeo andato in scena Oltralpe ma che ha visto vincitore il Portogallo di Cristiano Ronaldo.

La 60º edizione degli Europei avrà una particolarità: sarà itinerante. Le più grandi squadre del calcio continentale sono pronte alla sfida. Ecco tutti i dettagli.

Europei 2021, dove si gioca Francia Germania

La prima partita del Girone F degli Europei 2021, Francia-Germania, si gioca allo Allianz Arena, la casa del Bayern Monaco, vincitore della penultima Champions League. L'Allianz Arena è un impianto calcistico situato nel quartiere di Fröttmaning alla periferia settentrionale di Monaco di Baviera, in Germania. Di proprietà del Bayern Monaco, ospita le gare casalinghe della sua prima squadra a partire dalla stagione 2005-2006.

Lo stadio può ospitare circa 75 000 (ma solo in Bundesliga). Per le partite internazionali è prevista una capienza massima di 70 000 posti. In ogni caso non sarà e non potrà essere una bolgia, in quanto, a seguito delle restrizioni anti-Covid, è prevista una capienza ridotta al 25%.

Europei 2021, Francia-Germania: quando si gioca e dove vederla

La partita tra Francia e Germania si giocherà martedì 15 giugno 2021 alle ore 21.00 e sarà la prima gara del Girone F del campionato europeo di calcio 2021. L'altra partita del Girone sarà tra Portogallo e Ungheria. Sarà possibile vedere la partita in chiaro su Rai 1 (1 e 501 HD digitale terrestre). Oppure, per chi è abbonato, c'è Sky Sport Uno (201 satellite, 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport Football (203 satellite) e Sky Sport (251 satellite). La partita sarà anche in diretta streaming su Rai Play, Sky Go e NOW.

Europei, Francia Germania probabili formazioni

Per la Francia rimane da sciogliere ancora il dubbio Benzema, non i forma e appena uscito da un infortunio. Al momento il più accreditato a guidare l'attacco è dunque il campione del Chelsea Giroud. Potrà contare sull'aiuto di due esterni come Mbappé e Griezmann. Difesa a tre per Low che si affida a Ginter, Hummels e Rudiger. Davanti Muller, Gnabry e Havertz, l’uomo che segnato il gol decisivo nella finale di Champions League vinta dal Chelsea contro il Manchester City.

La Francia ha scelto il 4-3-3: Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, Hernandez; Pogba, Kanté, Tolisso; Mbappé, Giroud, Griezmann. All. Deschamps

La Germania va con 3-4-3: Neuer; Ginter, Hummels, Rudiger; Kimmich, Kroos, Gündogan, Gosens; Muller, Gnabry, Havertz. All. Low

Francia Germania, Deschamps: "Non voglio fuggire dallo status di favoriti"

"Non voglio fuggire dallo status di favoriti", ha dichiarato Didier Deschamps, ct della Francia che L'Equipe, nei giorni immediatamente antecedenti alla partita. Inoltre, sul presunto caso Giroud-Mbappé, l'allenatore asserisce: "Tutto è stato amplificato. Che Giroud, come tutti gli attaccanti, dica di non ricevere tanti palloni durante la partita è un non-problema. Non ho convocato nessuno singolarmente, parlo sempre all'intero gruppo. Ogni parola si presta ad una interpretazione diversa. Posso assicurare che all'interno del nostro spogliatoio non c'è nessun problema".

Francia Germania, Toni Kroos: "Girone della morte ma non vediamo l'ora"

Il girone, come già accennato, si presenta tra i più complicati. "Non poteva andar peggio, ma non vediamo l'ora", ha commentato il centrocampista del Real Madrid Toni Kroos prima di una nuova avventura a Euro 2021. "Questa generazione di giocatori è molto forte", continua. "A parte un paio di partite - ed è normale avere battute d'arresto dopo tutti questi cambiamenti - siamo sulla buona strada. La maggior parte di loro gioca in grandi club, come il Bayern o squadre di altri paesi. Questo la dice lunga sulla qualità".

Europei di calcio Euro 2021 dove si giocano 

Le partite verranno ospitate nelle varie capitali o principali città dell'Unione europea riportate di seguito:

Amsterdam (Paesi Bassi) – Johan Cruijff ArenA
Baku (Azerbaigian) – Stadio Olimpico di Baku
Bucarest (Romania) – Arena Națională di Bucarest
Budapest (Ungheria) – Puskás Arena
Copenaghen (Danimarca) – Parken Stadium

Glasgow (Scozia) – Hampden Park
Londra (Inghilterra) – Stadio di Wembley
Monaco di Baviera (Germania) – Fußball Arena di Monaco
Roma (Italia) – Stadio Olimpico di Roma
San Pietroburgo (Russia) – Stadio di San Pietroburgo
Siviglia (Spagna) – Estadio La Cartuja

Europei di calcio Euro 2021, quando finiscono

Gli Europei dureranno un mese esatto. Prenderanno il via, come già accennato, venerdì 11 giugno e dureranno fino all'11 luglio 2021. La finale si terrà al Wembley Stadium di Londra. Alla manifestazione prenderanno parte 24 squadre nazionali suddivise in sei gironi: le prime due di ogni gruppo e le quattro migliori terze accederanno agli ottavi di finale. Da lì in poi, cioè a quarti, semifinali e finale, si disputeranno in gare a eliminazione diretta. 

Questo europeo sarà il primo europeo a sedi miste della storia e nessuna squadra si è qualificata come squadra ospitante. Lo scorso 17 marzo 2020, la competizione era stata ufficialmente rinviata di 12 mesi dalla UEFA, in modo da poter completare le coppe europee e i campionati nazionali della stagione 2019-2020, slittati a causa del Covid. Euro 2020-2021 è composto da 6 giorni da 4 squadre. Si qualificano agli ottavi di finale le prime 2 squadre classificate di ogni gruppo più le 4 migliori squadre terze classificate. Se due o più squadre dello stesso girone arrivano a pari punti, per determinare la classifica corretta si guarda agli scontri diretti. E se anche gli scontri diretti sono pari, si guarda ai cartellini gialli e rossi subiti, per privilegiare quindi la squadra che è stata più corretta nello svolgimento delle partite. Infine, se dovesse succedere che anche i cartellini sono pari (cosa più che improbabile statisticamente) il regolamento prevede che davanti vada la squadra con l'età della rosa più giovane

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x