Martedì, 21 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Sandokan, Can Yaman in guerra con Luca Argentero: progetto a rischio

Kabir Bedi ha commentato l'idea di un remake di Sandokan con Can Yaman, che intanto si è scontrato con Luca Argentero

05 Agosto 2021

Can Yaman

Can Yaman (foto profilo Facebook @canyaman89)

Il remake di Sandokan, interpretato da Can Yaman, potrebbe essere a rischio. L’attore di molte soap turche, amate anche in Italia soprattutto dalle esponenti del gentil sesso, come per esempio Mr Wrong, sarebbe in contrasto con il co-protagonista Luca Argentero. E il progetto basato su una nuova rivisitazione del capolavoro di Emilio Salgari, ora rischia il naufragio. In ogni caso, la scelta di riportare al cinema "La tigre della Malesia", non è sembrata poi questa grande idea. A criticarla è stato anche il grande Kabir Bedi.

Sandokan, Can Yaman in guerra Luca Argentero

Can Yaman si è allenato duramente per essere pronto per la parte e ha affermato di credere molto in questo progetto. Eppure, oltre ai fan del popolare romanzo di inizio secolo scorso e del popolare film, ci sono da registrare anche i dubbi di Kabir Bedi. Si tratta proprio dell'attore che interpretò Sandokan, come anche il Corsaro nero, altro personaggio frutto del genio di Salgari. "Di Sandokan ce n’è solo uno!", tuona l'ex pirata di Caraibi e Malesia. "Se Can Yaman avrà successo? È bravo ma sarà il pubblico a sentenziarlo. Ho visto alcune serie di cui l’attore turco è protagonista. Lo trovo bravo ed avrà successo sempre più, ma a stabilire l’affermazione popolare del nuovo Sandokan sarà esclusivamente il pubblico mondiale come avvenne per me che proprio in virtù di quell’interpretazione fui chiamato anche come antagonista di James Bond". Bedi ha parlato ai microfoni di Pascal Vicedomini.

Intanto, in ogni caso, i preparativi vanno avanti. Can Yaman adesso è in vacanza con gli amici e il suo manager in Sardegna. Anche qui, però, si starebbe allenando in modo da farsi trovare pronto alla chiamata sulla Marianna, il praho del famoso pirata che solcava le acque attorno a Mompracem. Da notare inoltre che l'attore sta facendo una vacanza separata da quella di Diletta Leotta, la quale, sicuramente, non sarà scelta per interpretare Ada Corishant.

Il progetto, prima di partire, deve comunque ancora superare degli scogli. In un primo momento Sandokan sarebbe dovuto andare in onda su Rai o Mediaset. Al contrario, ora si pensa che ci possa essere un contratto con Netflix o Amazon Prime Video. Ma lo scoglio principale da superare sarebbe un altro: si vocifera infatti che Yaman e Luca Argentero, suo co-protagonista nel ruolo di Yanez non riescono proprio ad andare d'accordo. Infatti, si sarebbero trovati in vacanza nello stesso posto, prima di decidere di prendere strade diverse. Insomma, staremo a vedere.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x