Lunedì, 23 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Obbligo vaccinale, sospesi e indagati un poliziotto e un militare della GdF: i due hanno rifiutato la somministrazione

Indagati un poliziotto e un militare della Guardia di Finanza per interruzione di pubblico servizio dopo aver rallentato il flusso dell'hub vaccinale. La condotta è stata definita "strumentale" ed entrambi sono stati sospesi per non aver ottemperato all'obbligo

20 Gennaio 2022

Covid, vaccino in Italia: ecco come verrà distribuito

Vaccino (fonte foto Pixabay)

Indagati e sospesi dal servizio un poliziotto e un militare della Guardia di Finanza per aver causato ritardi e disservizi nell'hub vaccinali dove si erano recati per il la somministrazione del vaccino Covid. Il poliziotto era andato in compagnia dell'avvocato all'hub di Casalecchio ponendo domande riguardo la somministrazione al medico di turno e, insoddisfatto delle risposte, ha chiamato il 112 e abbandonato al struttura senza farsi vaccinare. Attualmente è indagato dalla Procura di Bologna per interruzione di pubblico servizio ed entrambi sono stati sospesi per non aver ottemperato all'obbligo vaccinale.

Rifiutano vaccino, poliziotto e GdF sospesi e indagati

Sono indagati, in due fascicoli separati, un poliziotto e un militare della Guardia di Finanza per aver causato ritardi e disservizi nell'hub di Casalecchio, a Bologna. I due si erano recati alla struttura per ricevere la somministrazione del vaccino Covid, ma, dopo aver posto numerose domande al medico di turno, insoddisfatti hanno lasciato l'hub senza vaccinarsi. La procura di Bologna li accusa di interruzione di pubblico servizio, ritenendo la loro condotta "strumentale".

Il poliziotto è il funzionario Giuseppe Accroglianò che si era presentato in compagnia di un avvocato: il funzionario è ora indagato e sospeso dal servizio per non aver ottemperato all'obbligo. A riferirlo è una nota firmata dal procuratore Giuseppe Amato, che ha deciso di comunicarlo "per la rilevanza che la vicenda assume in questo contesto emergenziale". La Procura sta assumendo ulteriori informazioni dall'azienda sanitaria.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x