Venerdì, 20 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Covid, Bassetti: "Si sta indebolendo. Variante Omicron? Quasi un'influenza"

Il direttore della Clinica Malattie Infettive del San Martino di Genova: "La nuova variante ha acquisito un “pezzetto” del virus del raffreddore comune"

04 Dicembre 2021

Covid, Bassetti: "Si sta indebolendo. Variante Omicron? Quasi un'influenza"

fonte: Instagram profilo Matteo Bassetti

La variante "Omicron ha acquisito un pezzetto genetico della normale influenza, se fosse così significa che il virus Covid si sta indebolendo". A sostenerlo è il virologo Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive del San Martino di Genova, citando, a prova delle sue parole, uno studio sulla nuova variante del Covid realizzata dai studiosi e ricercatori del Massachussetts. "Se Omicron soppianterà Delta - dice il dottore - sarà forse più contagiosa ma gestibile".

Bassetti: "Variante Omicron ha ingiustamente terrorizzato tutti"

"La nuova variante che ha terrorizzato forse ingiustamente il mondo, ha acquisito un “pezzetto” del virus del raffreddore comune", spiega sul suo profilo Facebook Matteo Bassetti. "Ecco spiegato perché darebbe quadri clinici più lievi, rispetto alla Delta, molto simili al raffreddore". Quindi "Omicron grazie a questa aggiunta di materiale genetico del virus del raffreddore è più “umana” e meno animale rispetto al SarsCoV2 iniziale. Per questo - aggiunge l'esperto - sfugge più facilmente al nostro sistema immunitario che non la riconosce come totalmente estranea".

Secondo Matteo Bassetti dunque queste sono buone notizie perchè, come hanno fatto notare i ricercatori del Massachussetts, questo vuol dire appunto che il virus - ribadisce il virologo dell' Ospedale San Martino di Genova - "si sta spontaneamente indebolendo perdendo la sua forza iniziale di causare malattie gravi". Se così fosse dunque, il Covid stesso potrebbe forse diventare "più gestibile" per quanto riguarda vaccini, restrizioni e contagi. 

 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x