Sabato, 29 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Obbligo vaccinale, Speranza: "Stiamo valutando"

Il ministro della Salute ha parlato anche del Green pass (che poi è ciò che aveva già reso obbligatorio il vaccino): "Funziona contro i contagi"

08 Settembre 2021

Obbligo vaccinale, Speranza: "Stiamo valutando"

Fonte: lapresse.it

Il Governo, in pratica, con il Green pass, ha già istituito l'obbligo vaccinale, ma ora ha preso coraggio e pensa di istituirlo "ufficialmente". D'altronde, si sa, ogni Governo autoritario si muove un passo alla volta, giusto per fare abituare pian piano ogni suo cittadino alle ingiustizie. La conferma che presto il vaccino diventerà obbligatorio (sempre ufficialmente e non più ufficiosamente) è stata data dal Ministro della Salute Roberto Speranza, che martedì 7 settembre è intervenuto a DiMartedì, su La7

Obbligo vaccinale, Speranza: "Stiamo valutando"

Sull'obbligo generalizzato del vaccino anti-Covid, dice il Ministro, "non c’è già stata una decisione". Si tratta, continua, di "una possibilità che il governo valuterà, credo sulla base dei dati del prossimo mese e mezzo. Non è una scelta già presa ma è un’opzione possibile che prevede la Costituzione all’articolo 32", spiega ancora il Ministro.

"Noi in queste ore lavoriamo per l’estensione del Green pass. Poi valuteremo i dati e, se questi renderanno necessario l’obbligo, non abbiamo sicuramente paura di disporlo come abbiamo già fatto con il personale sanitario. È una scelta che il governo farà sulla base dei dati e dell’evidenza scientifica, io credo che però serva ancora qualche settimana di approfondimento", afferma Roberto speranza. Intanto resta praticamente scontata l'estensione del green pass. Si tratta di "uno strumento che sta funzionando, la stragrande maggioranza delle persone lo conosce e lo ha scaricato. Gli esiti sono positivi e lo mostrano le multe fatte sui treni, che sono numeri banali rispetto al numero dei viaggiatori. Uno strumento che ci consente di abbassare notevolmente la possibilità di diffondere il contagio", afferma.

Inoltre, forse per darci almeno una notizia positiva, o semplicemente per provare a rabbonirci, Speranza conclude asserendo che "non ci saranno più lockdown". Speranza infine risponde al leader della Lega, Matteo Salvini. "Salvini ne dice ogni giorno una diversa. Nessuno ha mai parlato di lockdown. Ne parla lui ogni giorno per provare a fare polemica. Io penso solo che dobbiamo insistere con la campagna di vaccinazione", dice Speranza. "Chiedo a tutti i politici e ai rappresentanti delle istituzioni di non avere ambiguità, perché con le ambiguità non si va lontano e si può fare un po’ di campagna elettorale. Tra qualche mese si vota ma così non si fa l’interesse del paese".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x