Giovedì, 16 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Green pass, il Governo prova a convincerci così: "Sì a visite parenti in ospedale"

All'articolo 4 del decreto appena varato dal governo, è previsto per i parenti dei pazienti l'accesso alle sale d'attesa dei Pronto soccorso e nei reparti

25 Luglio 2021

Green pass, il Governo prova a convincerci così: "Sì a visite parenti in ospedale"

Fonte: lapresse.it

Nella giornata di sabato 24 luglio sono andate in scena centinaia di proteste in tutta Italia contro il green pass obbligatorio per entrare nei ristoranti, nei cinema, nelle palestre, nei teatri o in qualsiasi evento sportivo. Al grido di "no dittatura" e "libertà, libertà" i manifestanti sono scesi a centinaia nelle piazze italiane per protestare contro una norma che di fatto impone l'obbligo vaccinale. Il Governo comunque non sembra avere intenzione di fare marcia indietro, ma, notizia recente, potrebbe correggere il tiro e permettere a chi ha il green pass di visitare i parenti negli ospedali.

 Green pass, il Governo prova a convincerci così: "Sì a visite parenti in ospedale"

"All'articolo 4, lettera b del decreto appena varato dal governo con cui si norma l'uso del Green pass, è previsto per i parenti dei pazienti l'accesso alle sale d'attesa dei Pronto soccorso e ai reparti ospedalieri". Lo precisano hanno precisato fonti del ministero della Salute.

Il presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone, e la presidente della Commissione Sanità a palazzo Madama, Annamaria Parente, hanno annunciano l’intenzione di scrivere una lettera al ministro della Salute Roberto Speranza. I senatori affermando di essere "al fianco del presidente di Salvagente Italia, Mirko Damasco, che da giorni è in sciopero della fame per consentire ai famigliari di fare visita ai pazienti in ospedale", avevano lanciato un appello al titolare della Salute "affinché riveda subito le regole degli accessi ai reparti ospedalieri, magari tramite Green pass, per interrompere subito una modalità che aggiunge difficoltà ulteriori a chi già vive un momento di sofferenza". Accesso con Green pass che - come chiarisce il ministero della Salute - è già previsto dal decreto

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x