Domenica, 01 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Vaccino Covid, Speranza: "Prima dose a tutti italiani entro l'estate"

"Oggi è un bel giorno, possiamo permetterci qualche libertà in più": ecco le ultime dichiarazioni del Ministro della Salute su mascherine, vaccini anti Covid e zona bianca

28 Giugno 2021

Vaccino Covid, Speranza: "Prima dose a tutti italiani entro l'estate"

Roberto Speranza (fonte foto Lapresse)

"Il nostro obiettivo concreto è di vaccinare contro il Covid tutti gli italiani che lo vogliono con la prima dose entro la fine dell'estate". Ad affermarlo poco fa è stato il Ministro della Salute Roberto Speranza a margine di una visita all'ospedale di Santo Stefano, a Prato. 

Vaccino Covid, Speranza: "Prima dose a tutti italiani entro l'estate" 

Il Ministro Speranza oltre al vaccino anti-Covid ha parlato anche della questione mascherine sulle quali "da oggi facciamo un piccolo passo all'aperto, sono e restano un elemento fondamentale della nostra strategia. Le mascherine sono e restano un elemento essenziale per combattere il Covid", ha sottolineato.

"Oggi è un giorno bello - ha continuato Roberto Speranza - perché tutto il nostro Paese da oggi è in zona bianca e possiamo permetterci qualche libertà in più, ma dobbiamo continuare sulla strada della prudenza e della cautela perché la battaglia non è ancora vinta, il virus circola ancora in maniera significativa, siamo molto attenti con le varianti e a quello che sta accadendo in altri paesi in Europa e nel mondo, quindi - ha proseguito - è giusto continuare con questo percorso di gradualità facendo un passo alla volta ma con grandissima attenzione".

Covid, Speranza: "Vaccinazioni proseguono in maniera positiva"

"I numeri delle vaccinazioni stanno proseguendo in maniera molto positiva. Giovedì e venerdì siamo arrivati a 590mila somministrazioni e nel weekend siamo rimasti con dati molto molto alti. Dobbiamo insistere perché il messaggio è molto chiaro: il vaccino è e resta - ha ribadito - l'arma essenziale per chiudere questa stagione". E ancora: "il commissario Figliuolo ha offerto i numeri in maniera molto puntuale. Sono numeri che ci consentono di continuare questa campagna

"Noi - ha spiegato Speranza rispondendo alla domanda sulla vaccinazione anti-Covid delle persone senzatetto - siamo per vaccinare ogni persona che ne fa richiesta. Ogni persona che è sul suolo nazionale può potenzialmente contrarre il virus e trasmetterlo. Lavoriamo per portare il vaccino più in profondità possibile nella nostra rete nazionale". 

"In questo momento, a questa mattina, 13 milioni e 700mila persone" in Italia "hanno già scaricato il Green pass e io penso che questo sia un fatto molto positivo. Segnala che c'è una grande attenzione e che questo meccanismo che abbiamo costruito anche a livello europeo sta funzionando" ha concluso infine il Ministro della Salute.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x