Martedì, 09 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Elezioni comunali 2022: il centrosinistra vince a Catanzaro, Verona, Parma e Piacenza. Al centrodestra Lucca e Frosinone

Alle 23 di domenica 26 giugno 2022 si sono chiuse le urne dei ballottaggi delle elezioni comunali 2022: exit poll e risultati in diretta. Il centrosinistra prende Catanzaro, Parma, Piacenza e Verona. Il centrodestra vince a Frosinone e Gorizia

26 Giugno 2022

Ballottaggi elezioni comunali 2022, risultati in diretta: sinistra avanti a  Catanzaro e Verona, destra prende Frosinone. Battaglia per Como

Fonte: Imagoeconomica

Alle 23 di sera di domenica 26 giugno 2022 si sono chiuse le urne dei ballottaggi delle elezioni comunali 2022: di seguito gli exit poll e i risultati in diretta. Al centrosinistra vanno le città di Alessandria, Catanzaro, Monza, Cuneo, Parma, Piacenza, Carrara e Verona, con i rispettivi candidati sindaci che hanno superato abbondantemente - o quasi - il 50% dei consensi. Diversa sorte per Frosinone, Gorizia, Lucca e Barletta che vanno al centrodestra.

Lo scrutinio è iniziato subito dopo la chiusura delle urne e i risultati sono arrivati già nella notte tra il 26 e il 27 giugno 2022. Per il voto, ha spiegato il Viminale: "L'elettore dovrà essere munito di tessera elettorale e idoneo documento di riconoscimento. È fortemente raccomandato, per l'accesso degli elettori ai seggi, per l'esercizio del diritto di voto, l'uso della mascherina chirurgica. Il voto si esprime tracciando un segno su uno dei due rettangoli contenenti il nominativo del candidato sindaco prescelto".

Ballottaggi elezioni comunali 2022, exit poll e risultati in diretta

Tra le città più importanti andate alle urne, le uniche che al ballottaggio andranno a una lista civica sono le città di Viterbo e Como. A Lucca , dopo una battaglia all'ultimo voto, vince il centrodestra. Come già detto, la partita è già chiusa ad Alessandria, Catanzaro, Cuneo, Parma, Carrara, Piacenza, Monza e Verona che vanno al centrosinistra. In particolare da citare, il successo di Damiano Tommasi, ex centrocampista della Roma, che ha ben figurato contro il centrodestra. Un centrodestra, quello di Verona, che per altro si è presentato diviso, con il leader della Lega Matteo Salvini che ha imputato proprio a questa divisione la mancata vittoria

La destra però si prende Frosinone e Gorizia, che vanno ad aggiungersi a Palermo, Messina, L'Aquila e soprattutto Genova. Qui la coalizione di centrodestra aveva vinto senza nemmeno passare dal ballottaggio.

Ballottaggio elezioni comunali 2022: affluenza alle 23 è del 39%

Il dato definitivo dell'affluenza alle ore 23 per il voto dei 59 comuni al ballottaggio seguiti dal sito del Viminale, è del 39%, in calo rispetto al primo turno.

Ballottaggio elezioni comunali 2022: l'affluenza alle 19 del 29,44%

Il dato definitivo dell'affluenza alle ore 19 per il voto dei 59 comuni al ballottaggio seguiti dal sito del Viminale (mancano quelli delle regioni a statuto speciale), è del 29,44%, in calo rispetto al primo turno (38,46%). Alle 12, invece, l'affluenza si aggirava appena al 17%.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x