Domenica, 26 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Sondaggi politici La7 oggi, FdI perde terreno ma la Lega non ne approfitta

Lunedì 26 luglio, Enrico Mentana, nel suo consueto appuntamento settimanale, ha sviscerato gli ultimi sondaggi politici elettorali di SWG dati in anteprima a La7

26 Luglio 2021

Sondaggi politici La7 oggi,

Fonte: lapresse.it

Oggi, lunedì 26 luglio, durante il suo telegiornale su La7, il giornalista e conduttore Enrico Mentana ha sciorinato come di consueto gli ultimi sondaggi politici elettorali di Swg. Continua la lotta tra la Lega di Matteo Salvini e Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni per la vetta. Più staccati gli altri partiti. I sondaggi mostrano come andrebbero le elezioni se si votasse oggi

Sondaggi politici La7 oggi, lunedì 26 luglio

Secondo gli ultimi sondaggi politici elettorali elaborati da Swg e dati oggi, lunedì 26 luglio, in anteprima esclusiva a La7, Fratelli d'Italia è al 20,3%. Al contrario, la Lega di Matteo Salvini è al 20%, e dunque perde ancora terreno verso quella vetta tenuta quasi esclusivamente per oltre due anni (ma solo nei sondaggi).

Lieve salita per il Pd di Enrico Letta che raggiunge il 18,8%. Sempre più staccato dal podio il Movimento 5 stelle. I grillini si sono fermati infatti al 15,8%. Per quanto riguarda tutti gli altri partiti, Forza Italia è al 7,1%, mentre Azione di Carlo Calenda si era fermata a quota 3,8%. Infine tutti gli altri partiti. Sinistra IT è al 2,5%Art.1-Mdp al 2,4%, Italia viva di Matteo Renzi si è attestata a quota 2,3%. I Verdi sono al 1,8%. Infine: +Europa è al 2% e Coraggio Italia al 1,1%.

Sondaggi politici La7 di lunedì 19 luglio

Stando, invece, ai sondaggi politici elettorali elaborati da Swg, e dati lunedì 19 luglio, quindi una settimana fa, Fratelli d'Italia era al 20,5%. Al contrario, la Lega di Matteo Salvini era al 20,1%, e dunque perdeva ancora terreno verso quella vetta tenuta quasi esclusivamente per oltre due anni (ma solo nei sondaggi).

Lieve salita si registrava per il Pd di Enrico Letta che raggiungeva il 19,1%. Sempre più staccato dal podio il Movimento 5 stelle. I grillini si erano fermati infatti al 15,2%. Per quanto riguarda tutti gli altri partiti, Forza Italia era al 6,5%, mentre Azione di Carlo Calenda si era fermata a quota 4,1%. Infine tutti gli altri partiti. Sinistra IT era al 2,4%. Art.1-Mdp al 2,6%Italia viva di Matteo Renzi si era attestata a quota 2,5%. I Verdi erano al 1,8%. Infine: +Europa è al 1,8% e Coraggio Italia di Giovanni Toti al 1,3%.

Green pass obbligatorio: Pd e M5s dicono sì, Fdi e Lega contrari

Nell'ultima settimana ha tenuto banco la questione Green pass obbligatorio per entrare nei ristoranti, nelle palestre e in ogni luogo affollato. Il Pd e Italia viva si sono dichiarati nettamente a favore. E, a parole e solo a parole, si sono dichiarati favorevoli anche i rappresentati del M5s (sì, proprio loro che sono entrati in parlamento anche grazie alle loro battaglie no-vax). Contrari Lega (sebbene con qualche spaccatura al suo interno) e soprattutto Fratelli d'Italia. 

In particolare, Giorgia Meloni ha fatto notare: "Se il Green pass funziona, se è la via per non contagiarsi, allora perché non aprire palestre e discoteche? Mi sembra che  si faccia la scelta più facile: si devastano interi settori. Il green pass farà male al nostro turismo. Non esiste all’estero e appena ne abbiamo parlato abbiamo distrutto la stagione turistica". E ancora: "Non ho dubbi che gli onorevoli dovrebbero essere tutti vaccinati, ma il Parlamento è un luogo di lavoro, come tale non ha obbligo di green pass. Non metterei obbligo vaccinale nelle aziende", ha però ribattuto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri. "Se dovessero salire i contagi a dismisura bisognerebbe pensare a strumenti che incentivino la vaccinazione, non l’obbligo".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x