Venerdì, 05 Marzo 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Attentato in Congo, Mattarella: "Sgomento per vile attacco"

Il presidente della Repubblica: "La Repubblica Italiana è in lutto per questi servitori dello Stato che hanno perso la vita"

22 Febbraio 2021

Attentato in Congo, Mattarella

Fonte: lapresse.it

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha commentato l'attentato terroristico in Congo in cui hanno perso la vita l'ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci e il loro autista. "Ho accolto con sgomento la notizia del vile attacco che poche ore fa ha colpito un convoglio internazionale nei pressi della citta di Goma", ha detto Mattarella.

Attentato in Congo, Mattarella: "Sgomento per vile attacco"

"La Repubblica Italiana è in lutto per questi servitori dello Stato che hanno perso la vita nell’adempimento dei loro doveri professionali in Repubblica Democratica del Congo", ha continuato Mattarella. "Nel deprecare questo proditorio gesto di violenza gli italiani tutti si stringono nel cordoglio intorno alle famiglie delle vittime, cui desidero far pervenire le condoglianze più sentite e la più grande solidarietà".

A commentare l'attentato è stato anche il deputato del Pd Emanuele Fiano. "Gravissimo attentato a un convoglio ONU in Congo, a Goma, sono purtroppo rimasti uccisi sia il nostro Ambasciatore che un carabiniere. Il nostro cordoglio per loro e per le loro famiglie a cui va il nostro abbraccio. Sto per chiedere in aula che il Ministro Di Maio venga a riferire su questo terribile evento".
 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti