Venerdì, 30 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Italiano linciato in Honduras da 600 persone: 5 arresti

La polizia honduregna al momento ha arrestato 5 dei presunti assassini di Giorgio Scanu, l'italiano ucciso in Honduras da una folla di circa 600 persone

10 Luglio 2021

Italiano linciato in Honduras da 600 persone: 5 arresti

Fonte: Facebook Giacomo Sannai

Sono state arrestate 5 persone tutte ritenute coinvolte nell'uccisione di Giorgio Scanu. Lo annuncia la polizia honduregna all'indomani del linciaggio dell'italiano accusato di aver ucciso un anziano vicino di casa a Santa Ana de Yusquare, nel sud del Paese. L'assalto, avvenuto ieri, ha coinvolto circa 600 persone che, armate di machete, grossi sassi e pericolosi bastoni si sono scagliate contro Scanu. Gli arrestati hanno tra i 19 e i 55 anni.

Italiano linciato in Honduras da 600 persone: 5 arresti

Giorgio Scanu, l'italiano linciato ieri in Honduras da circa 600 persone, era stato denunciato per il presunto omicidio del vicino di casa. Tra i due ci sarebbe stata una violenta discussione, sfociata poi nell'uccisione dell'uomo da parte di Scanu. Quando però la polizia, a seguito della denuncia, aveva deciso di non arrestare subito l'italiano, la folla di honduregni si è scagliata contro l'uomo per farsi giustizia da sola. 

Al momento sono 5 gli uomini arrestati dopo l'assalto di ieri. Lo comunica un portavoce del Dipartimento di Pubblica Sicurezza, Edgardo Barahona, il quale ha anche fatto sapere che le forze dell'ordine proprio in queste ore stanno ricercando tutti gli altri presunti killer. Gli assassini dell'italiano hanno anche dato fuoco alla casa di Scanu, dove si trovava il corpo ormai esanime.

"La gente era arrabbiata perché l'italiano non è stato arrestato immediatamente - ha spiegato il portavoce - ma non possiamo effettuare un arresto senza un mandato. Inizialmente Scanu era oggetto di indagine, perché c'era una denuncia, ma devono esserci prove. Questo - ha concluso Barahona - è stato ciò che ha scatenato l'attacco".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x