Mercoledì, 25 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

La Gran Bretagna colpisce la cerchia più stretta di Putin: ecco chi è stato sanzionato

Nella nuova tranche di sanzioni la Gran Bretagna se la prende con tutto l'apparato familiare dello "zar", anche con la moglie divorziata e i cugini di primo grado

13 Maggio 2022

Sanzioni alla fidanzata di Putin: Alina Kabaeva nel mirino Ue

La Gran Bretagna se la prende con Vladimir Putin ma non solo. Boris Johnson ha intenzione di colpire tutto l'apparato familiare dello "zar", anche coloro con cui probabilmente non ha più a che fare. E così per aiutare l'Ucraina, il Paese britannico ha annunciato un nuovo pacchetto di sanzioni che colpisce la cerchia più stretta di Putin. Nel pacchetto è presente ancora una volta la presunta amante e madre dei suoi figli Alina Kabaeva. Con questa nuova tranche di sanzioni salgono a mille le persone sanzionate e più di cento le entità colpite. Secondo il ministro degli Esteri Liz Truss, il sesto pacchetto di sanzioni mira a colpire "lo sfarzoso stile di vita" attribuito alla famiglia di Putin.

La Gran Bretagna colpisce la cerchia più stretta di Putin: ecco chi è stato sanzionato
 

La Gran Bretagna colpisce la cerchia più stretta di Putin: ecco chi è stato sanzionato. Dalle sanzioni è stata presa di mira anche l'ex moglie di Putin, Lyudmila Ocheretnaya. L'ex First Lady della Federazione Russa è stata presa di mira nonostante il divorzio ufficializzato con Putin nel 2014. Non è ben chiaro cosa abbia in mente l'Occidente per colpire personalità probabilmente distanti dal capo del Cremlino oggi, ma sta di fatto che il ministro degli Esteri Liz Truss ha affermato che Ocheretnaya ha beneficiato di rapporti commerciali preferenziali con entità statali. Come detto, delle sanzioni a tutto tondo che non finiscono qua.

Sotto sanzioni sono finite anche anche Anna Zatseplina, nonna di Alina Kabaeva e associata di Gennady Timchenko, un collaboratore di Putin di lunga data. Ma non solo: colpiti anche due cugini di primo grado vale a dire Igor Putin, uomo d'affari russo, e Roman Putin, anche lui cugino di primo grado. Quest'ultimo ha sottolineato come il suo legame familiare abbia permesso alla sua azienda, Putin Consulting, di aiutare gli investitori stranieri in Russia.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x