Sabato, 16 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Norvegia, attacco con arco e frecce: almeno 5 morti. Non si esclude terrorismo

L'attacco è avvenuto a Kongsberg, nel sud-est della Norvegia. L'uomo è stato arrestato: ha colpito in un supermercato e in un dormitorio per studenti

13 Ottobre 2021

Norvegia, uomo con arco e frecce in un supermercato: morti e feriti

Fonte: twitter

Norvegia sotto choc per un attacco: un uomo munito di arco e frecce ha ucciso almeno 5 persone. È successo a Kongsberg, nel sud-est della Norvegia, alle 18:30 di mercoledì 13 ottobre. A renderlo noto è la polizia del Paese scandinavo, spiegando di aver arrestato il presunto responsabile. "Possiamo purtroppo confermare che ci sono diversi morti e diversi feriti", ha detto un funzionario della polizia, sottolineando che "l'uomo che ha commesso questo atto è stato arrestato". Al momento non si esclude l'ipotesi dell'attentato terroristico, anche se secondo gli inquirenti è ancora troppo presto per affermarlo. In questo quadro, sono stati frattanto allertati i servizi di intelligence interni, come riferiscono alcune fonti. Secondo l'emittente TV2, l'aggressore aveva anche altre armi, tra cui un coltello.

Norvegia, attacco con arco e frecce in un supermercato: morti e feriti

Per il momento i motivi dell'attacco, avvenuto in diverse località del centro di Kongsberg, non sono ancora chiari. "Non è in corso alcuna ricerca attiva per trovare altre persone", ha detto il portavoce della polizia. 

La polizia ha fatto sapere che "ci sono diverse scene del crimine": un supermercato vicino a una zona residenziale e un dormitorio per studenti. Diversi quartieri vicini alla zona dell'attacco sono stati quindi isolati con transenne mentre sul posto è arrivata anche una squadra di artificieri. Sembra che l'aggressore abbia anticipato già da diversi giorni l'intenzione di compiere una strage con un post sul suo canale YouTube, dando anche una dimostrazione della sua abilità con arco e frecce. Il suo nome sarebbe Rainer Winklarson, ma la notizia non ha trovato ancora conferma.

Un ampio dispiegamento di forze di polizia armate e ambulanze è subito entrato in azione e sono stati inviati anche un elicottero e una squadra di artificieri. Fonti fanno sapere che sono stati allertati anche i servizi di intelligence. L'emittente pubblica NRK ha mostrato sul suo sito web una foto inviata da un testimone che mostra una freccia nera conficcata saldamente in un muro.

In passato, la Norvegia è stata bersaglio di attacchi di estrema destra. Il 22 luglio 2011, Anders Behring Breivik ha ucciso 77 persone facendo esplodere una bomba vicino alla sede del governo a Oslo, prima di aprire il fuoco su una manifestazione della gioventù laburista sull'isola di Utoya. Nell'agosto 2019, anche Philip Manshaus ha sparato in una moschea vicino a Oslo, prima di essere sopraffatto dai fedeli che gli hanno impedito di provocare gravi conseguenze. In precedenza aveva sparato per motivi razziali alla sua sorellastra adottiva di origine asiatica.

Chi è il killer con arco e frecce di Kongsberg

È stato resa nota l'identità dell'individuo che nella serata di lunedì 14 ottobre ha colpito diversi passanti per le strade di Kongsberg munito di arco e frecce. Si tratta di un uomo di nazionalità danese, di 37 anni. 

Secondo quanto riportato dalle Forze dell'ordine locali, il 37enne viveva nella stessa città dove ha compiuto la strage. Ora è stato trasferito a Drammen, città poco distante dal luogo del delitto, per essere interrogato e arrestato su misura cautelare.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x