Venerdì, 30 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Charlene di Monaco malattia: la verità sulle condizioni di salute. Non è come tutti pensano

La principessa Charlene è in Sudafrica da gennaio. In molti ritengono che non stia tornando a casa per stare lontana dal marito col quale vivrebbe un matrimonio infelice. Ecco tutta la verità: "Potrebbero esplodermi le orecchie"

19 Luglio 2021

Charlene di Monaco

Charlene di Monaco (foto LaPresse)

La principessa Charlene di Monaco è in Sudafrica da gennaio, non vede dunque il marito Alberto e i due loro figli da mesi: la malattia di cui si parla è vera o il suo matrimonio è in profonda crisi? A maggio il Principato di Monaco aveva spiegato che la moglie di Alberto non poteva tornare a casa a causa di una "infezione otorinolaringoiatrica". La Principessa doveva rientrare a Montecarlo, ma le complicazioni subentrate in seguito ad un intervento chirurgico avevano reso necessaria una seconda operazione. Sono passati altri due mesi, eppure Charlene è ancora in Sudafrica. Le malelingue parlano di una profonda crisi di coppia e di una pausa di riflessione. La Principessa non tornerebbe per stare lontana dal marito, non per problemi di salute. A fugare ogni dubbio ci ha pensato lei stessa. Ecco che cosa ha rivelato.

Charlene di Monaco malattia: la verità sulle condizioni di salute. Non è come tutti pensano

La principessa di Monaco, Charlène Wittstock, non torna a Montecarlo. Non vede il marito e i due figli, Jacques e Gabriella, da sei mesi. La famiglia è andata a trovarla a maggio e ora ci sarebbe in programma un secondo viaggio. Perchè Charlene resta in Sudafrica? C'è chi parla di un matrimonio infelice e chi di problemi di salute. Qual è la verità?

Purtroppo la seconda. La Principessa non può prendere l'aereo perchè la forte pressione potrebbe provocarle seri problemi alle orecchie. Charlene si era sottoposta ad un intervento per il rialzo del seno mascellare, con l'obiettivo di aumentare la quantità di osso disponibile nella mascella per posizionare un impianto dentale. In seguito all'intervento è però subentrata una brutta infezione, di cui la donna si è accorta a causa di un forte dolore alle orecchie. Si è reso necessario un nuovo intervento chirurgico e ora la moglie di Alberto di Monaco deve prestare la massima attenzione.

"Ho subito un intervento per il rialzo del seno mascellare - ha spiegato Charlene al magazine sudafricano News24 - un innesto osseo che viene effettuato per poter fare degli impianti nella zona dei molari. Dopo l’operazione è subentrata un’infezione che ha coinvolto le orecchie, di qui l’impossibilità di spostarsi. L'apparato uditivo, al momento, non potrebbe sopportare una pressione superiore ai 20 mila piedi".

Charlene e Alberto di Monaco

Il primo luglio Charlene e il principe Alberto di Monaco hanno festeggiato il decimo anniversario di matrimonio. La Principessa sarebbe dovuta rientrare a Montecarlo quella settimana, ma le complicazioni subentrate in seguito ad un intervento chirurgico hanno reso necessaria una seconda operazione e il conseguente posticipo del viaggio. Charlene Lynette Grimaldi è stata operata alla testa a causa di una grave infezione otorinolaringoiatrica, contratta durante la sua ultima visita in Sudafrica. In seguito al primo intervento sono subentrate delle complicazioni e per la Principessa è stata necessaria una seconda operazione. Charlene dovrà dunque restare in Sudafrica a tempo indeterminato: le cure a cui deve sottoporsi le impediranno di viaggiare ancora un po'.

"Quest’anno sarà la prima volta che non sarò con mio marito per il nostro anniversario di nozze a luglio - si leggeva in un comunicato di Palazzo diffuso da People - il che è difficile e mi rattrista. Tuttavia io e Alberto non abbiamo avuto altra scelta che seguire le istruzioni del team medico, anche se è stato estremamente difficile. Lui è stato il supporto più incredibile per me".

Il principe Alberto e i figli gemelli, Gabriella e Jacques nati nel 2014, andranno a trovare nuovamente Charlene in Sudafrica, esattamente come accaduto in occasione del primo intervento.

"Le mie chiacchierate quotidiane con Alberto e i miei figli mi aiutano a tenere alto il morale – aveva comunicato ancora la Principessa - ma mi manca molto la loro presenza. Sono stata fortunata a ricevere la loro visita in Sudafrica ed è stato meraviglioso vederli, non vedo l’ora di essere di nuovo insieme a loro".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x