Giovedì, 29 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Chi è Silvana Sciarra: marito, figli, vita privata e carriera della Presidente della Consulta

Silvana Sciarra è la prima donna eletta giudice costituzionale dal Parlamento: scopriamo la sua carriera e la sua vita privata

20 Settembre 2022

Chi è Silvana Sciarra: marito, figli, vita privata e carriera della Presidente della Consulta

Silvana Sciarra (foto imagoeconomica)

Il giudice costituzionale Silvana Sciarra è stata eletta nuovo presidente della Consulta: scopriamo chi è, vita privata, marito e figli. Rimarrà in carica fino all'11 novembre 2023, quando scadrà il mandato di 9 anni di giudice costituzionale. Il suo curriculum è ricco di prestigiosi ruoli e successi. Scopriamo la sua brillante carriera.

Chi è Silvana Sciarra, la nuova Presidente della Consulta

Con 8 voti favorevoli su 15, Silvana Sciarra è stata eletta nuova Presidente della Consulta. In questo ruolo succede a Giuliano Amato ed è la prima donna eletta dal Parlamento come giudice costituzionale. Manterrà questo incarico fino all'11 novembre 2023, quando scadrà il mandato di 9 anni di giudice costituzionale. Come primo atto da presidente Silvana Sciarra ha confermato i due vicepresidenti Daria De Pretis e Nicolò Zanon.

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università di Bari, ha fatto ricerca e ha lavorato in molte università estere. Negli Stati Uniti è stata alla Harvard Law School, Università della California a Los Angeles e Columbia Law School. Nel Regno Unito ha lavorato invece in UCL, Cambridge e Warwick. Poi è stata in Svezia dove ha insegnato alla università di Stoccolma e in quella di Lund. Ha ricevuto il dottorato in giurisprudenza honoris causa dall'Università di Stoccolma nel 2006 e nel 2012 dall'Università di Hasselt.

Ha insegnato anche presso la Facoltà di Scienze Economiche e Bancarie dell’Università di Siena. Dal 1994 al 2003 ha ricoperto la cattedra di Diritto del Lavoro e Diritto Sociale Europeo presso l’Istituto Universitario Europeo. Nel biennio 1995-1996 è stata direttore del Dipartimento di Diritto e nel 2002-2003 ha coordinato il programma di Gender Studies.

È stata co-direttrice della rivista Giornale di Diritto del Lavoro e di Relazioni Industriali. Insignita del titolo di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, è stata anche designata dal Consiglio dell’Unione Europea membro del comitato che fornisce un parere sui candidati all’esercizio delle funzioni di giudice della Corte di giustizia e del Tribunale e di avvocato generale della corte di giustizia europea. Dal 2014 è giudice della Corte costituzionale e vicepresidente dal 29 gennaio 2022. Il 20 settembre 2022 viene eletta Presidente della Consulta.

Chi è Silvana Sciarra: marito e figli, la sua vita privata

"Ho il privilegio di avere i capelli bianchi. La Corte ha voluto forse premiare questo criterio dell'anzianità. Intendo rafforzare la collegialità". Così Silvana Sciarra dopo essere stata eletta Presidente della Consulta. Della sua vita privata si conosce molto poco e sul web non circolano informazioni marito e figli. Lei è una donna molto riservata ed è la prima, nella storia italiana, ad essere eletta giudice costituzionale dal Parlamento.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x