Sabato, 29 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Tivoli: uomo si getta dal quinto piano, rimbalza e precipita sul vigile del fuoco

Entrambi gli uomini sono gravemente feriti. Ecco cosa è successo

11 Agosto 2021

Tivoli: uomo si getta dal quinto piano, rimbalza e precipita sul vigile del fuoco

Voleva mettere fine alla sua vita l'uomo che nella mattina di martedì 11 agosto ha cercato di gettarsi da un palazzo a Villalba, poco distante da Tivoli. Vorremo poter dire che è una buona notizia, il fatto che il 43enne non sia deceduto nella caduta. Ma purtroppo l'epilogo è stato diverso: nella caduta libera dal quinto piano dell'edificio, i soccorsi giunti sul posto non hanno fatto quasi in tempo ad accorgersene. In pochi attimi, infatti, l'uomo rimbalza e precipita su uno dei vigili del fuoco pronti a raccoglierlo con il telo. 

Il risultato è non di uno, ma di ben due feriti gravi, trasportati d'urgenza in ospedale. Il fatale gesto non arrivava inatteso, in quanto il tentativo di suicidio era l'ennesimo atto di follia del 43enne, da tempo affetto da disturbi psichici.

Tivoli: uomo si getta dal quinto piano, rimbalza e precipita sul vigile del fuoco

Il 43enne si trovava nel suo appartamento in Via Trento 60, una zona vicina alla periferia della città di Villalba che guarda verso Villanova. Dal quinto piano ha iniziato a minacciare di porre fine alla sua vita, esponendosi dalla finestra di una delle camere. Quando ha sentito che i sanitari del 118, chiamati per sottoporlo a Tso, tentavano insieme ai poliziotti di forzare la porta d’ingresso, si è definitivamente buttato dalla finestra.

Di sotto era presente un nucleo dei Vigili del fuoco di Tivoli, accorsi proprio per prevenire un'eventuale caduta dell'uomo dal palazzo. Uno degli uomini della squadra è stato travolto dal 43enne in caduta libera, mentre era impegnato a predisporre il telo per raccogliere l'uomo in caso di caduta dall'edificio.

La dinamica è accaduta intorno alle 8:50 di questa mattina, ma solo ora sono disponibili i dettagli sul ricovero dei due feriti. Entrambi sono stati trasportati in codice rosso, il 43enne all’ospedale di Tivoli, mentre il vigile del fuoco ha raggiunto il policlinico Gemelli di Roma trasportato dall'eliambulanza. Fortunatamente, nessuno dei due rischia la vita.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x