Mercoledì, 22 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Due bellissime isole italiane meta di pellegrinaggio sessuale: "Sono afrodisiache"

Acque cristalline e natura selvaggia: ecco le particolarità delle isole vulcaniche tra la Sicilia e la terraferma italiana

09 Agosto 2021

Due bellissime isole italiane meta di pellegrinaggio sessuale: "Sono afrodisiache"

Chi lo avrebbe mai detto: due isole italiane (belle da togliere il fiato) sono diventate meta di 'pellegrinaggio sessuale'. Incontaminate, selvagge. Si tratta delle due isole vulcaniche dell'arcipelago delle Eolie Stromboli e Filicudi. Sicuramente si tratta di un arcipelago, quello delle Eolie, di rara bellezza, con uno splendido clima e panorama mozzafiato. Pare però che oltre ad essere naturalisticamente incantevoli le due isole possiedano una caratteristica molto... Calda, e non si parla di temperatura atmosferica.

Due bellissime isole italiane meta di pellegrinaggio sessuale: "Sono afrodisiache"

Le due incantevoli isole italiane di Stromboli and Filicudi sembra che possiedano dei poteri magici e degli effluvi afrodisiaci. Elementi che sicuramente attirano l'attenzione di chi cerca l'opportunità di passare notti appassionate. A riportare i segreti delle due isole delle Eolie è la CNN. Si tratterebbe di due vere e proprie oasi afrodisiache, in grado di scatenare sensualità e desiderio in coloro che si trovano a visitare le loro meraviglie. Le due isole si sarebbero anche guadagnate il nome di “atolli della fertilità”, e gli abitanti locali sarebbero convinti dell’esistenza di un vero e proprio pellegrinaggio sessuale da parte di coppie alla ricerca di intimità, di giovani sposi che desiderano un figlio o di single ancora in attesa dell’anima gemella.

Stromboli e Filicudi: isole della fertilità

Ma serve davvero una scusa per scegliere queste due splendide isole per una tappa obbligata di viaggio? Noi crediamo proprio di no. Questa parte di Italia sfoggia paesaggi veramente imperdibili! Ma per qualcuno la visita può nascondere qualcosa di più, un'esperienza che cambia la vita (addirittura). La gente del posto dice che Stromboli e Filicudi sono diventate "luoghi di pellegrinaggio sessuale", grazie alla loro apparente capacità di aumentare la libido dei visitatori. Essi sostengono che l'ambiente rilassante incoraggi le coppie a... Sperimentare. 

Le calde acque termali delle isole, lo spettacolo delle cicatrici sulla roccia lasciate dalla lava, le sue grotte intriganti e i misteriosi fiori sono considerati come un 'orgasmico' mix in grado di accendere i bollori di chiunque. Si dice che le coppie appena sposate e desiderose di avere un bambino vengano qui in pellegrinaggio da tutto il mondo, mentre le giovani donne sperano di trovare un uomo dicono preghiere silenziose davanti a strani faraglioni a forma fallica

Stromboli e Filicudi e pellegrinaggio sessuale: perché?

Lo Stromboli è uno dei vulcani più attivi al mondo, con eruzioni molto frequenti che si manifestano con sbuffi di fumo, boati profondi e palpitazioni della terra. Un insieme di stimoli che, a quanto pare, avrebbe un effetto “piccante” sui turisti, pronti a lasciarsi andare alle emozioni più forti. Il paesaggio, d’altronde, offre visioni magiche: i fianchi del vulcano sono costellati di colate laviche che assomigliano a cicatrici sulla crosta terrestre, mentre qua e là i colori della natura riprendono il sopravvento. Si dice infatti che una particolare pianta, il Cestrum nocturnum, possieda proprietà afrodisiache, che la fragranza dei suoi fiori, pronti ad aprirsi solo al calar del sole, accenda la passione e aumenti la fertilità.

L’isola di Filicudi possiede una sensualità bizzarra, data dai suoi faraglioni che emergono dalle acque, stagliandosi imponenti verso il cielo, e dalle tante grotte che si insinuano tra le profondità della terra. Due simboli ancestrali, che richiamano altrettanti elementi pregni di sessualità. Addirittura, alcuni pescatori organizzano un tour in barca sino ad un faraglione chiamato La Canna, per la sua forma particolare. Si dice che le giovani donne che accarezzino la sua roccia siano più propense a trovare l’amore. Mentre la Grotta degli innamorati, a quanto pare, possiede uno charme afrodisiaco tale da far soccombere alle sue lusinghe ogni coppia che si addentri nelle sue viscere. Secondo la leggenda, gli sposini vi si recherebbero per lasciarsi andare alla passione, e ne uscirebbero immancabilmente in tre, con un bebè in grembo.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x