Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Strapassata 2021, si conclude il campionato di Passata di Pomodoro. ECCO I PREMIATI

Ad aggiudicarsi i premi (uno spremipomodoro elettrico, un macina peperoncino, un macina pepe e un macina sale, prodotti da Tre Spade) sono stati cinque appassionati provenienti da tutta Italia

30 Settembre 2021

Si è concluso con successo Strapassata 2021, il primo Campionato amatoriale di Passata di Pomodoro, con la premiazione dei cinque vincitori per le altrettante categorie previste. Ad aggiudicarsi i premi (uno spremipomodoro elettrico, un macina peperoncino, un macina pepe e un macina sale, prodotti da Tre Spade) sono stati cinque appassionati provenienti da tutta Italia che hanno proposto le loro ricette tra il 1° luglio e il 15 settembre 2021 attraverso il sito www.strapassata.it

 

Per la categoria “Migliore ricetta creativa” vince Luciano Signorello di Belpasso (CT), 67 anni, la “Migliore ricetta tradizionale” è invece appannaggio di Margherita Caserta di Forino (Av), 65 anni; Maria Camela Miccichè di Scicli (RG), 58 anni è stata premiata per la categoria “Migliore ricetta famigliare”, Michele Battista di Nichelino (TO), 51 anni per la “Migliore foto o video della ricetta” mentre la giovane Noemi Casciaroli Roccafluvione (AP), 27 anni conquista il premio per la “Migliore ricetta realizzata da un single o da una persona singola”.

 

Tutte le migliori 20 ricette giunte fino alla fase finale, inoltre, saranno raccolte e pubblicate all’interno dell’edizione speciale del “Ricettario” edito da Tre Spade.  

 

La prima edizione di Strapassata, svolta in formato digitale per motivi legati all’emergenza sanitaria su www.strapassata.it, è stata organizzata da Tre Spade, storica azienda italiana fondata nel 1894 e produttrice di attrezzature per la lavorazione e la conservazione degli alimenti, tra cui i noti spremipomodoro.

 

A decretare i vincitori una seduta plenaria della Giuria, presieduta dal carismatico Andy Luotto, noto attore ma anche abile cuoco e profondo conoscitore della materia, che ha guidato le valutazioni sulla base di 4 parametri fondamentali: ingredienti, metodo di preparazione, metodo di conservazione e racconto.

 

Insieme a lui anche, all’interno della Giuria, un gruppo di esperti come la foodwriter Stefania Buscaglia, il direttore creativo Gianni Carretta, Maurizio Di Dio opinion leader del settore alimentare, lo Chef Riccardo Carnevali e Gianni Algeri di Tre Spade, affiancati da una componente Popolare: Nada Veccia, Magda Montalti e Florisa Camaioni Rapetta, tre casalinghe appassionate di cucina e amanti della passata di pomodoro.

 

Flavio Fascio Pecetto, Direttore generale Tre Spade ha dichiarato: “Strapassata 2021, ha centrato il proprio obiettivo, quello di stimolare interi nuclei famigliari a celebrare, condividere e riconoscere il rito della passata di pomodoro fatta in casa. Oggi la passata non è solo una tradizione ma una moda e ci piace pensare che Strapassata abbia contribuito a evidenziare quanto siano attuali le grandi preparazioni di una volta, a riprova la vincitrice della categoria single che ha solo 27 anni.  Voglio, inoltre, ringraziare i nostri giurati, e tutti i partecipanti a Strapassata 2021. Appuntamento al prossimo anno con la seconda edizione”

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x