Mercoledì, 08 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Eicma 2021, Pietro Meda: "In questa edizione celebreremo la carriera di Valentino Rossi"

Pietro Meda, Presidente di Eicma, a Il Giornale d'Italia: "Yamaha ha scelto Eicma per celebrare la carriera di Valentino Rossi. Pensare di celebrare un'addio è sempre particolare, però sarà una festa"

11 Novembre 2021

Pietro Meda, Presidente Eicma a Il Giornale d'Italia: "La prima novità è che finalmente siamo tornati in presenza. Sarà un'edizione completamente rinnovata dal punto di vista digitale, non fisico.

"Sicuramente avremo dei contenuti digitali ma la parte principale sarà quella sensoriale. Un premio alla passione e al coraggio anche a seguito di questo stop forzato per gli appassionati e per le aziende, dove stanno alla fine i veri appassionati del nostro settore. È una fortuna essere in un mondo di passione che ama toccare e vedere. La parte fisica rimane il sostegno e il motore di Eicma.

Yamaha ha scelto Eicma per celebrare l'addio alla carriera di Valentino Rossi. Pensare di celebrare un'addio è sempre particolare, però sarà una festa per Valentino e noi cercheremo di supportare Yamaha in ogni modo. Sarà un evento gratuito, aperto al pubblico ma con ingressi limitati legati al Covid. Cercheremo comunque di dare a questa festa la massima diffusione e il massimo prestigio.

La mobilità elettrica non può essere dimenticata anche se nel nostro settore l'impatto risulta minore. Oltre all'elettrico, appunto, abbiamo un nuovo tipo di mobilità legata alle due ruote. È giusto che in un'esposizione internazionale come Eicma sia l'elttrico che la nuova mobilità abbiano un giusto spazio di considerazione, di prove e di proposte. Come ogni anno cercheremo di capire quali saranno le tendenze del futuro".

Torna all'articolo

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti