Sabato, 24 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Europei 2021, Italia Spagna: formazioni, dove si gioca, orario, dove vedere la partita

L'Italia ha raggiunto meritatamente la semifinale degli Europei 2021, e ora se la dovrà vedere contro la Spagna: formazioni, dove si gioca, orario, dove vederla

06 Luglio 2021

Europei 2021, Italia Spagna: formazioni, dove si gioca, orario, dove vedere la partita

Fonte: lapresse.it

Dopo aver sconfitto il Belgio, l'Italia ha meritatamente raggiunto la semifinale degli Europei 2021 e ora se la dovrà vedere contro la Spagna: formazioni, dove si gioca, orario, dove vedere la partita. La nazionale guidata dal ct Roberto Mancini affronterà la nazionale guidata Luis Enrique dopo aver battuto ai quarti il Belgio e agli ottavi l'Austria. Tutte vittorie, quelle per gli azzurri, che hanno superato i gironi a punteggio pieno: sconfitte Galles, Turchia e la sorprendente Svizzera.

La partita tra Italia e Spagna è sulla carta molto equilibrata. Se si dovesse azzardare un pronostico, questo sarebbe - dal punto di vista dei nomi - favorevole di poco agli iberici. Tuttavia l'Italia può contare su una squadra solida e, probabilmente, più motivata. Tanti i precedenti tra le due nazioni, troppi per citarli tutti. Sicuramente, però, nella mente rimane l'impresa del 2016, quando gli Azzurri, allora allenati da Antonio Conte, sconfissero gli spagnoli 2 a 0, gol di Chiellini e di Pellé.

Europei 2021, Italia Spagna: formazioni, dove si gioca, orario, dove vedere la partita

Dopo la vittoria contro il Belgio, l'Italia, ora dovrà scontrarsi con la Spagna. "Credo che sarà difficile come col Belgio, le due squadre hanno un tipo di gioco differente e quindi dobbiamo prepararci a una partita non come quella ma con tante difficoltà", ha fatto sapere l'allenatore Roberto Mancini. Il ct degli Azzurri fa anche qualche previsione: "L'Italia e la Spagna se sono qua hanno fatto bene entrambe, sono arrivate qua con merito: le percentuali sono a metà".

"Sarà sicuramente una bella partita, sia noi che loro abbiamo giocatori di talento, verrà fuori una bella gara", continua Mancini. "Meglio giocare davanti al pubblico piuttosto che giocare con poche persone. Credo sia il bello dello sport, del calcio, degli spettacoli in generale. Ma trovo molto ingiusto che non ci siano metà tifosi italiani e metà spagnoli".

Mancini ha parlato poi dei sui giocatori e in particolare di Ciro Immobile, il quale "è ancora la Scarpa d'oro, è uno di quelli che ha fatto più gol negli ultimi anni. E in un Europeo o in un Mondiale accade sempre che quello più criticato alla fine è quello che risolve una partita o il torneo. Siamo abbastanza tranquilli in questo momento", ha ammesso l'allenatore marchigiano alla fine.

Europei 2021, Italia Spagna: dove si gioca

Italia-Spagna si disputa oggi alle ore 21 nel Wembley Stadium di Londra, dove l’Inghilterra ha giocato le partite del suo girone. Tante le polemiche prima della partita, soprattutto a fronte dei contagi da Covid 19 che stanno colpendo il Regno Unito. Mario Draghi aveva chiesto di spostare le partite, anche la finale, ma il Premier britannico Boris Johnson ha risposto picche e che le partite si giocheranno a Londra.

Wembley è uno dei più famosi impianti sportivi del mondo, situato nell'omonimo sobborgo di Londra aperto nel 2007 che sostituisce il precedente stadio di Wembley, inaugurato nel 1923 e demolito nel 2003. Completato nel 2007 con una spesa da primato di 757 milioni di sterline (918 milioni di euro), il nuovo Wembley è lo stadio più costoso mai costruito dopo lo Yankee Stadium costato 1,5 miliardi di dollari (1,1 miliardi di euro). È pensato come un unico, grande catino, capace di ospitare 90.000 spettatori tutti con posto a sedere, secondo stadio per capienza in tutta Europa dopo il Camp Nou di Barcellona. Purtroppo, però, causa disposizioni anti-Covid, lo stadio sarà aperto solo al 30% della capienza.

Europei 2021, Italia Spagna: dove vederla

La sfida andrà in scena martedì 6 luglio alle 21.00. Il match si potrà vedere in diretta TV in chiaro su Rai Uno e su Sky Sport, che detiene i diritti di tutte le partite del torneo. Sky trasmetterà la gara su Sky Uno (canale 201) e Sky Football (canale 203) e il racconto del match sarà affidato a Fabio Caressa, con commento di Giuseppe Bergomi. La gara si potrà vedere anche in streaming su RaiPlay e attraverso l'app Sky-Go.

Europei 2021, Italia Spagna: probabili formazioni

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa (Berardi), Immobile, Insigne

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Pau Torres, Laporte, Jordi Alba; Koke, Busquets, Pedri; Dani Olmo, Morata, Ferran Torres

Europei di calcio Euro 2021 dove si giocano 

Le partite verranno ospitate nelle varie capitali o principali città dell'Unione europea riportate di seguito:

Amsterdam (Paesi Bassi) – Johan Cruijff ArenA
Baku (Azerbaigian) – Stadio Olimpico di Baku
Bucarest (Romania) – Arena Națională di Bucarest
Budapest (Ungheria) – Puskás Arena
Copenaghen (Danimarca) – Parken Stadium

Glasgow (Scozia) – Hampden Park
Londra (Inghilterra) – Stadio di Wembley
Monaco di Baviera (Germania) – Fußball Arena di Monaco
Roma (Italia) – Stadio Olimpico di Roma
San Pietroburgo (Russia) – Stadio di San Pietroburgo
Siviglia (Spagna) – Estadio La Cartuja

Europei di calcio Euro 2021, quando finiscono

Gli Europei dureranno un mese esatto. Prenderanno il via, come già accennato, venerdì 11 giugno e dureranno fino all'11 luglio 2021. La finale si terrà al Wembley Stadium di Londra. Alla manifestazione prenderanno parte 24 squadre nazionali suddivise in sei gironi: le prime due di ogni gruppo e le quattro migliori terze accederanno agli ottavi di finale. Da lì in poi, cioè a quarti, semifinali e finale, si disputeranno in gare a eliminazione diretta. 

Questo europeo sarà il primo europeo a sedi miste della storia e nessuna squadra si è qualificata come squadra ospitante. Lo scorso 17 marzo 2020, la competizione era stata ufficialmente rinviata di 12 mesi dalla UEFA, in modo da poter completare le coppe europee e i campionati nazionali della stagione 2019-2020, slittati a causa del Covid. Euro 2020-2021 è composto da 6 giorni da 4 squadre. Si qualificano agli ottavi di finale le prime 2 squadre classificate di ogni gruppo più le 4 migliori squadre terze classificate. Se due o più squadre dello stesso girone arrivano a pari punti, per determinare la classifica corretta si guarda agli scontri diretti. E se anche gli scontri diretti sono pari, si guarda ai cartellini gialli e rossi subiti, per privilegiare quindi la squadra che è stata più corretta nello svolgimento delle partite. Infine, se dovesse succedere che anche i cartellini sono pari (cosa più che improbabile statisticamente) il regolamento prevede che davanti vada la squadra con l'età della rosa più giovane

Europei, i giocatori convocati dell'Italia

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino). Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Psg), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Marco Verratti (Psg). Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x