Sabato, 20 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Korian inaugura due nuovi hub per tamponi molecolari e antigienici in provincia di Firenze

Federico Guidoni, CEO Gruppo Korian Italia: "Oggi, ancora più di prima, abbiamo compreso quanto sia importante fare rete con realtà pubbliche e private con il comune obiettivo di rendere i servizi alla salute accessibili al maggior numero di persone possibile"

18 Gennaio 2022

Korian, al servizio della campagna vaccinale delle aziende a Milano. Guidoni: “Le strutture sono più sicure"

Korian inaugura due nuovi hub per tamponi antigenici e molecolari in modalità drive-throughpresso le Case di Cura Frate Sole (Figline e Incisa Valdarno) e Villa delle Terme – Presidio Falciani (Impruneta), in provincia di Firenze. L’accesso alle strutture avviene senza prescrizione medica, con risultato in 15 minuti per i tamponi antigenici.

“Siamo felici di offrire il nostro contributo per la prevenzione e il tracciamento dei contagi offrendo un servizio in sicurezza”, dichiara Federico Guidoni, CEO Gruppo Korian Italia. “Questa operazione ha per noi un significato ancora più importante: il settore sanitario è stato profondamente impattato dalla pandemia e siamo sempre stati in prima linea per proteggere i nostri ospiti e i pazienti dei nostri centri polispecialistici dalla furia del virus. I nostri assistiti e i nostri operatori sono stati fra i primi in Italia a vaccinarsi e questo ha reso possibile un graduale ritorno alla normalità nella vita delle nostre strutture. Oggi, ancora più di prima, abbiamo compreso quanto sia importante fare rete con realtà pubbliche e private con il comune obiettivo di rendere i servizi alla salute accessibili al maggior numero di persone possibile. L’Italia del futuro avrà nella tutela della salute pubblica un asset di sviluppo socioeconomico prioritario e noi di Korian siamo pronti a offrire il nostro contributo, potendo contare su un capitale umano d’eccellenza e su una vocazione all’innovazione nella cura della persona che sta guidando tutti i nostri progetti per i prossimi anni”.

Queste due inaugurazioni sono l’ultimo tassello della campagna che negli scorsi mesi ha visto interessate molte strutture sanitarie del Gruppo in Italia. L’obiettivo è porsi al fianco del sistema sanitario nazionale per offrire un decisivo contributo all’uscita del nostro Paese dalla pandemia.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x