Sabato, 29 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Green pass, Lorenzin trasforma i tamponi gratis per tutti "in gratis per alcuni"

L'ex ministro della Salute ora in quota Pd: "Sono d’accordo a test gratis ma solo per chi non può vaccinarsi"

30 Luglio 2021

Green pass, Lorenzin trasforma i tamponi gratis per tutti "in gratis per alcuni"

Fonte: lapresse.it

Niente tamponi gratis per tutti, ma "solo per alcune persone", dice Beatrice Lorenzin, ex ministro della Salute e attuale parlamentare del Pd, in merito a chi non vuole fare il Green pass. Ora, infatti, tutti gli italiani che non si vorranno vaccinare, dovranno per forza, se vorranno sedersi a un ristorante o andare al cinema, ricorrere al tampone. Quini è importante capire se questo sarà gratis come il vaccino o a pagamento.

Green pass, Lorenzin trasforma i tamponi gratis per tutti "in gratis per alcuni"

"Credo che il green pass sia la soluzione più giusta in questa fase per la maggior parte della popolazione mentre sul personale scolastico credo che andrebbe introdotto l’obbligo", ha continuato Beatrice Lorenzin a Stasera Italia News, programma condotto da Veronica Gentili su Rete 4. In merito ai tamponi gratuiti l'ex ministro ha poi affermato: "Sono d’accordo ma solo per chi non può vaccinarsi. Quelli che non possono farlo (il vaccino, ndr) devono avere accesso a tamponi gratuiti". Ad esempio per motivi medici "o perché troppo piccoli" come i bambini.

E qui c'è il problema principale: i costi dei tamponi rapidi non sono propriamente bassi. Nei laboratori privati costano circa 50 euro, mentre nelle farmacie dipende dalle regioni (si va dai 15 ai 26 euro). Il Governo, che nei fatti mira a introdurre una sorta di vaccinazione obbligatoria, non intende rendere facile la vita a chi non ha o non vuole avere il Green pass.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x