Sabato, 27 Febbraio 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Navalny: più di 1300 fermi per le proteste

Dopo la condanna numerosi manifestanti sono scesi in piazza. Pesante la reazione della polizia

03 Febbraio 2021

Russia, proteste pro Navalny: 500 arresti

Fonte: lapresse.it

Non si fermano le proteste in Russia per l’arresto e la condanna di Alexey Navalny, l’avversario di del presidente Putin che dovrà passare 2 anni e sei mesi in una colonia penale. Anche, ieri, la polizia a fermato ben 1.386 persone che partecipavano alle proteste. A sostenerlo l’ong OVD-Info nel suo ultimo bollettino, uscito questa notte.

Infatti, dopo l'annuncio della sentenza molti suoi seguaci  sono scesi per strade di Mosca e San Pietroburgo, incoraggiati dallo staff di Navalny, per protestare. Le forze dell’ordine, stando a diversi resoconti, ha reagito, a tratti, in modo molto violento.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti