Venerdì, 01 Luglio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Emilio De Luca morto per malore improvviso prima della gara: era vaccinato?

Emilio De Luca, pilota di Alcamo, aveva solo 34 anni: prima di una gara nel Trapanese è stato colto da un malore improvviso, probabilmente un infarto

29 Marzo 2022

Emilio De Luca morto per malore improvviso prima della gara: era vaccinato?

Emilio De Luca, pilota 34enne di Alcamo, in provincia di Trapani, è morto per un malore improvviso che lo ha colpito pochi istanti prima della gara e in molti si fanno, come accade ormai da più di un anno, sempre la stessa domanda: lo sportivo era vaccinato contro il Covid? E se la riposta è sì, il vaccino potrebbe c'entrare qualcosa con la sua dipartita? Ecco tutto quello che sappiamo sul malore improvviso di Emilio De Luca e la sua morte. Il giovane si trovava a Castellammare del Golfo, nel Trapanese, ed era pronto a indossare il casco e gareggiare.

Emilio De Luca: morto pilota di Alcamo

Emilio si trovava a bordo pista quando, all'improvviso, si è sentito male. A colpirlo è stato un malore improvviso mentre il pilota era in attesa di prendere parte a una gara regionale nella sua specialità, il karting. De Luca era pronto, con il casco in mano, quando però ad un tratto ha perso conoscenza e si è accasciato a terra davanti agli occhi di molti. Nessuno se lo aspettava. La competizione è stata subito annullata.

Così i presenti hanno subito chiamato i soccorsi per l'amato e conosciuto pilota di Alcamo. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118, i quali hanno tirato fuori un defibrillatore e tentato di rianimarlo. Dopo pochi minuti, considerata la situazione, Emilio De Luca è stato portato d'urgenza in ospedale. Purtroppo però per il 34enne non c'era più nulla da fare. 

Sembra che ad aver provocato la morte di Emilio sia stato un arresto cardiaco, un infarto dunque. E non appena si è diffusa la notizia della sua scomparsa, in molti si sono posti la stessa domanda: De Luca era vaccinato? Il suo malore improvviso potrebbe essere collegato con la somministrazione del siero? Tante sono le persone ancora diffidenti nei confronti del farmaco e quindi, a sentire notizie del genere, i dubbi non si sprecano.

Tuttavia, al momento, sembra impossibile fornire una risposta. Nè sui social, nè su altri canali si hanno notizie certe sull'avvenuta vaccinazione di Emilio De Luca. Tuttavia in molti fanno notare che per partecipare a competizioni sportive ormai è necessario il Green pass, il quale si ottiene o con l'esito di un tampone negativo al Covid, oppure con il vaccino. Non si sa dunque se il pilota 34enne fosse vaccinato o meno. In ogni caso sarà l'autopsia a stabilire la causa del suo malore improvviso e della sua morte.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x