Lunedì, 24 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Tor Bella Monaca (Roma): sgomberati appartamenti Ater occupati abusivamente

A Tor Bella Monaca, 100 uomini in azione per liberare gli appartamenti Ater occupati abusivamente, trovati anche Moccia e la moglie

17 Settembre 2021

Terrorismo, arrestato in Turchia foreign fighter italiano

Polizia (Fonte LaPresse)

Grazie a una grossa operazione di sgombero, la Torre 50 di Tor Bella Monaca a Roma è stata "ripulita". In azione ci sono circa 100 uomini delle forze dell'ordine tra cui Polizia, Carabinieri, Gdf e gli agenti della polizia locale. L'obbiettivo dell'operazione è quello di svuotare gli appartamenti Ater occupati abusivamente in via Santa Rita da Cascia. Una notizia non da poco e che farà sicuramente molto piacere ai proprietari degli immobili, quelli regolari ovviamente.

Tor Bella Monaca: sgomberati gli appartamenti occupati abusivamente

L'edificio è stato interamente setacciato dalle forze dell'ordine, che mirano a ripristinare la legalità e restituire gli immobili alle persone che ne avrebbero diritto. Di conseguenza, gli appartamenti verranno sigillati, bloccati e ne sarà vietato l'accesso, fino alla restituzione ai legittimi proprietari. Lo sgombero deciso dal comitato, rientra nella linea d'azione richiesta dal prefetto di Roma Matteo Piantedosi.

A dare il via ai provvedimenti che riguardano cinque appartamenti al civico 50 di via Santa Rita da Cascia, emessi dall'Azienda territoriale per l'edilizia residenziale pubblica, sono stati i caschi bianchi, cappeggiati da Stefano Napoli, dell'unitas Spe (Sicurezza Pubblica ed Emergenziale), Gssu (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana), VI Gruppo Torri e dell'Unità di Polizia Giudiziaria presso le procure della Repubblica. Sul posto è presente anche il personale Ater, oltre ovviamente ad alcune unità della Polizia e dell'Arma dei Carabinieri. Tutt'ora l'operazione di sgombero è in svolgimento.

Trovati Gabriele Moccia e la moglie in un appartamento Ater

Gabriele Moccia e la moglie, sono stati ritrovati proprio in uno degli appartamenti Ater occupati abusivamente. La coppia è stata portata presso la caserma dei Carabinieri, per svolgere i vari accertamenti del caso. Alcuni anni fa, Moccia e la moglie erano assegnatari di uno degli appartamenti dello stabile, ma dopo una serie di illeciti sono poi diventati irregolari.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x