Venerdì, 30 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Ragazze investite da mietitrebbia: identificati i due amici di Sara e Hanan

I carabinieri hanno identificato i due ragazzi che si trovavano con Sara e Hanan nel campo di grano quando sono state uccise da una mietitrebbia

08 Luglio 2021

Ragazze investite da mietitrebbia: identificati i due amici di Sara e Hanan

Fonte: Facebook @PaoloBorrometi

Svolta nelle indagini sul caso delle due ragazze investite e uccise da una mietitrebbia nel milanese lo scorso 4 luglio: sono stati identificati dai carabinieri i due amici di Sara El Jaafarii e Hanan Nekhla, i quali - secondo quanto emerge dalle indagini - si trovavano con loro nel campo di mais al momento del tragico incidente. Si tratta di due connazionali delle vittime, uno di 35 e l'altro di 21 anni.

Ragazze investite da mietitrebbia: identificati i due amici di Sara e Hanan

I due giovani, entrambi marocchini, sarebbero stati presenti nel momento in cui le ragazze sono state investite dal pesante mezzo agricolo. Il più grande, quello di 35 anni, è già stato sentito in Procura. Intanto la mietitrebbia è ancora sotto sequestro e lo sarà finché non verrà fatta luce su questo incidente che ha sconvolto la provincia a pochi passi da Milano.

Secondo quanto emerge dall'autopsia, mentre Sara è deceduta quasi sul colpo, l'amica Hanan aveva entrambe le gambe schiacciate fino al bacino ed è deceduta dopo ore per dissanguamento. A lanciare l'allarme al 112 era stata proprio la Nekhla, la quale però, in base a quanto riferisce il medico legale, aveva riportato lesioni ormai talmente gravi che difficilmente sarebbe stata salvata dai soccorsi.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x