Giovedì, 21 Gennaio 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Vaccino Covid, 47 mila dosi Moderna arrivate a Roma

Il commissario Arcuri deciderà in quali Regioni distribuire le prime dosi

12 Gennaio 2021

Vaccino covid

Vaccino Covid (fonte foto Lapresse)

Arrivato in Italia il primo carico di vaccini prodotti dalla casa farmaceutica Moderna. Poco dopo le 2 di notte il furgone contenente le dosi di vaccino contro il Covid ha attraversato il Brennero ed è arrivato all'Istituto Superiore di Sanità di Roma verso mezzogiorno.

Verrà poi distribuito nelle Regioni individuate dal commissariato all'emergenza di Domenico Arcuri. Potrebbero arrivare prima nelle Regioni 'virtuose', cioè quelle che smaltiscono più rapidamente le dosi. Al momento, in testa ci sono Campania con il 101,7%, Umbria con il 90,7% e Veneto con il 87,9% delle dosi.

Il vaccino Moderna dovrebbe proteggere dal Coronavirus per almeno un anno. Ad annunciarlo è stato Tal Zaks, direttore medico di Moderna, alla 39ma conferenza annuale di JP Morgan sulla sanità. "La società - ha proseguito - dovrà verificare adesso se è possibile estendere la protezione con l'aggiunta di una terza dose. Attualmente il vaccino viene somministrato in due dosi a circa un mese di distanza".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti