Giovedì, 26 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

La Regina Elisabetta in versione Barbie

E' l'omaggio alla sovrana inglese della bambola più famosa del mondo in occasione del Giubileo di Platino

Di Massimo De Angelis

25 Aprile 2022

La Regina Elisabetta in versione Barbie

E’ nata nel 1959 per far sognare le bambine di ogni continente e in oltre sessant’anni di successi ha seguito l’evoluzione del ruolo della donna, assumendo di volta in volta le sembianze di modella, attrice, hostess, chef, avvocatessa o astronauta. Ma ora per l’iconica Barbie arriva il momento dell’incoronazione a regina, dell’unica Queen universalmente riconosciuta, ovvero Sua Maestà Elisabetta d’Inghilterra, per celebrare il suo Giubileo di Platino. E’ l’omaggio Mattel in edizione limitata alla sovrana che ha compiuto 96 primavere, una bambola presentata in scatola ispirata ai colori e ai simboli di Buckingham Palace, con tanto di trono, tappeto rosso e immancabile corona. La Barbie di alto lignaggio ha uno sguardo severo e un’età indefinita, nonostante i capelli bianchi e il viso senza segni, ma appare realistica nel suo ispirare una profonda regalità. Veste un elegante abito avorio, un nastro blu ornato con decorazioni d’ordinanza e una tiara ispirata al diadema indossato il giorno del matrimonio con l’amato principe Filippo d’Edimburgo. In vendita al costo di 75 dollari la bambola è andata subito sold out,  ricevendo pure l’approvazione di Kate Williams, una delle biografe più importanti di Queen Elisabeth II, poiché rappresenta una figura leader per le nuove generazioni britanniche e non. Come sempre accade, ci sono anche gli immancabili bastian contrari, poco convinti della somiglianza e sostenitori di un’immagine che considerano non veritiera oggi: troppo giovane, niente rughe. Alcuni cinefili del Regno Unito pensano che la Barbie in questione ricordi più l’attrice Helen Mirren quando ha interpretato la regina sul grande schermo, avendo lei qualche lustro in meno ….. 

 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x