Martedì, 19 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

A “Vieni via con me” ACI l’“Excellence in Advertising Award” FIA 2021

Secondo Award FIA per la comunicazione ACI nel 2018 premiata la campagna istituzionale 2017

20 Maggio 2021

La campagna ACI “Vieni via con me” si è aggiudicata l’“Excellence in Advertising Award” FIA 2021, il prestigioso riconoscimento che la Federazione Internazionale dell’Automobile assegna, ogni anno, alla più bella campagna di sensibilizzazione su mobilità e sicurezza stradale. L’annuncio ufficiale, ieri, nel corso dell'Assemblea Plenaria della Regione I, tenutasi nell’ambito degli Spring Meeting 2021.

 

Mobilità motore di sviluppo

Tema di “Vieni via con me” – ideata da Ludovico Fois, Responsabile Comunicazione e Consigliere per le Relazioni Esterne e Istituzionali di ACI, e patrocinata da Presidenza del Consiglio dei Ministri e MIT – la mobilità come motore di ripresa e rilancio del nostro Paese. Dopo i primi tre, drammatici, mesi di lockdown totale, imposti dalle esigenze di contenimento e contrasto al Covid, l'ACI ha invitato gli italiani a liberare tutte le loro energie per far ripartire società ed economia, attraverso la mobilità, da sempre fondamentale motore di sviluppo.

 

Secondo “Excellence in Advertising Award” per la comunicazione ACI

È la seconda volta che la Federazione presieduta da Jean Todt – 246 Automobile Club di 145 nazioni, in rappresentanza di più di 80 milioni di automobilisti associati - premia una campagna di comunicazione ACI. Nel 2018, infatti, l’“Excellence in Advertising Award” FIA era andato ai tre video della campagna istituzionale ACI 2017, dedicati a nuove forme di mobilità, sicurezza stradale e promozione dei valori dello sport automobilistico.

 

Fois: una video-poesia per rendere omaggio alla mobilità italiana

“In 45”, con un linguaggio poetico e fortemente evocativo – ha spiegato Ludovico Fois, ideatore della campagna - abbiamo voluto rendere omaggio alla mobilità italiana, che - da più di 100 anni – ci permette di vivere al meglio quotidianità, famiglia, lavoro e tempo libero, realizzando progetti, aspirazioni, sogni. Rimettere in moto la vita e l’economia di decine di milioni di italiani, significa ritrovare coraggio ed entusiasmo, sapendo che – così come ci ha aiutato a costruire un grande passato - la mobilità ci aiuterà a costruire anche un grande futuro. Permettetemi – ha concluso Fois - di ringraziare dei grandi protagonisti della mobilità italiana, quali Ferrari, Webuild, Lamborghini e Piaggio, per il fondamentale contributo alla realizzazione dello spot premiato dalla FIA”.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti