Giovedì, 29 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Il car sharing elettrico di Eni arriva a Bologna

E' ancora SIFÀ il partner per il noleggio a lungo termine delle city car XEV YOYO di Enjoy

Di Luca Talotta

23 Settembre 2022

Il car sharing elettrico di Eni arriva a Bologna

Bologna diventa ancora più virtuosa ed “elettrica” grazie all’introduzione nella flotta di Enjoy, il car sharing di Eni, delle city car XEV YOYO con battery swapping, fornite tramite noleggio a lungo termine da SIFÀ, (Società Italiana Flotte Aziendali), Gruppo BPER Banca. Nel capoluogo emiliano è dunque possibile noleggiare – tramite l’app Enjoy – una delle 50 nuovissime XEV YOYO di un inconfondibile colore verde lime che si uniscono alla flotta Enjoy già disponibile in città, composta da 155 veicoli tra auto e cargo. La XEV YOYO è una city car full electric con velocità massima di 80 km/h e autonomia fino a 150 km: dotata di tetto panoramico, piccola e agile, è l’auto ideale per gli spostamenti nei centri storici delle città.

Tutti i vantaggi della mobilità elettrica in città e la comodità del car sharing free floating

Questa importante iniziativa ha preso vita grazie alla collaborazione tra Eni e XEV (casa automobilistica fondata a Torino nel 2018) che associa i vantaggi della mobilità elettrica in città alla comodità del car sharing free floating, che consente di avviare e terminare i noleggi in qualsiasi luogo all’interno dell’area di copertura Enjoy, senza punti predefiniti di prelievo o riconsegna. Inoltre, Enjoy si occupa direttamente del rifornimento delle XEV YOYO presso le stazioni di servizio Eni predisposte per il battery swapping (la sostituzione di batterie scariche con batterie cariche), consentendo così ai suoi clienti la possibilità di spostarsi liberamente in città.

Ghinolfi, ad di SIFÀ: “La collaborazione è la chiave vincente”

 L’Ad di SIFÀ, Paolo Ghinolfi commenta così il sostegno dell’Azienda all’iniziativa: “Siamo davvero entusiasti di proseguire questo nuovo percorso di collaborazione con Eni e XEV. Per SIFÀ mettere a disposizione prodotti e servizi che supportino lo sviluppo di una mobilità più sostenibile è un obiettivo di primaria importanza su cui tutta l’azienda sta lavorando con grande impegno, in coerenza con i valori del nostro progetto strategico Circular Mobility. L’implementazione di 50 city car elettriche nell’ambito del servizio di car sharing Enjoy conferma come la collaborazione tra diversi rappresentanti della filiera automotive sia la chiave vincente per costruire, in una visione di sistema, una mobilità sempre più moderna e sostenibile in nome della tutela dell’ambiente e dell’intera comunità”.

Come noleggiare

Per noleggiare le XEV YOYO è necessario scaricare l’app di Enjoy (disponibile negli store Android, iOS e Huawei) e, dopo la registrazione, sarà possibile prenotare i veicoli disponibili nei dintorni o nella zona d’interesse, oppure noleggiare un veicolo che si trova lungo il proprio percorso inserendo nell’app il numero di targa e il codice visibile sul parabrezza. L’utilizzo dei veicoli Enjoy a Bologna consente vantaggi come il parcheggio gratuito sulle strisce blu e nei parcheggi riservati ai residenti, e l’accesso gratuito alle principali ZTL della città.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x