Mercoledì, 05 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Bridgestone e Amazon insieme per nuove soluzioni per i propri clienti

La partnership migliorerà l’efficienza delle operazioni a beneficio dell’innovazione digitale e delle soluzioni di mobilità

Di Luca Talotta

10 Settembre 2022

Bridgestone e Amazon insieme per nuove soluzioni per i propri clienti

Bridgestone Corporation ha annunciato di aver scelto Amazon Web Services. Inc. (AWS) come cloud provider a supporto delle soluzioni di mobilità sostenibile dell’azienda. Utilizzando Internet of Things (IoT) di AWS - la rete collettiva di dispositivi connessi e tecnologie che facilita la comunicazione tra dispositivi e cloud, nonché tra i dispositivi stessi – le soluzioni di machine learning e i servizi di analytics / business intelligence, Bridgestone accelererà la creazione di piattaforme digitali per lanciare nuove soluzioni per i propri clienti, migliorare l’analisi dei dati e semplificare le operazioni IT.

 

Un altro importante passo nel viaggio 3.0

 

Questa partnership segna un altro importante passo nel viaggio 3.0 di Bridgestone. Bridgestone collaborerà con i team ProServe e Marketplace di AWS per migliorare le soluzioni già esistenti dedicate alle flotte e dare concretezza al suo progetto marketplace, per fornire così ai gestori delle flotte una selezione completa di opportunità e soluzioni in grado anche di ridurre i tempi di fermo dei veicoli. Grazie a queste soluzioni digitali, i gestori di flotte saranno aggiornati sullo stato delle loro flotte e sulla necessità di una manutenzione proattiva, con accesso a un’ampia rete di fornitori di servizi, alla programmazione anticipata e alle opzioni di pagamento digitale. E tutto questo contribuisce ad aumentare il social e customer value.

 

La produzione di pneumatici con risorse innovabili al 100%

 

Per continuare a sviluppare la fluidità del cloud, Bridgestone fornirà a tutto il team IT della Region America l’accesso al programma completo di formazione sul cloud AWS e alle sue risorse. Inoltre, Bridgestone migrerà i data center nordamericani su AWS e continuerà a realizzare su AWS nuovi sistemi applicativi e prodotti (SAP). Grazie alla riduzione del consumo energetico e allo spreco di risorse hardware, la migrazione al cloud centra l’obbiettivo di Bridgestone di raggiungere la neutralità delle emissioni di carbonio entro il 2050 e aiuterà l’azienda a perseguire i valori di “Efficiency,” “Extension” ed “Economy” come parte del Bridgestone E8 Commitment. Bridgestone e AWS concentreranno gli sforzi per contribuire a raggiungere questi obiettivi, la neutralità delle emissioni di carbonio e la produzione di pneumatici con risorse innovabili al 100%.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x