Sabato, 20 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Alpine, nel primo semestre 2022 le immatricolazioni sono cresciute del 70,8 percento

Il livello degli ordini dell’A110 è raddoppiato nella prima metà dell’anno, aumentati i ritmi di produzione

Di Luca Talotta

20 Luglio 2022

Alpine, nel primo semestre 2022 le immatricolazioni sono cresciute del 70,8 percento

Alpine chiude il primo semestre 2022 con risultati in fortissima crescita. La Marca è in una fase molto dinamica, con nuovi lanci ed una rete di vendita che si sta sviluppando sia in Francia che sui mercati internazionali.

La crescita continua di Alpine

Alpine ha registrato un ottimo primo semestre 2022 con immatricolazioni in aumento del 70.8% (ossia 1.710 unità vendute in tutto il mondo). È in Spagna che si è registrata la maggior crescita delle immatricolazioni, con +193,3%, seguita da Austria (+115,4 %), Germania (+81,7%) e Francia (+81,5%). Il livello degli ordini dell’A110 è raddoppiato nella prima metà dell’anno, dimostrando una tendenza forte e continua che ha spinto la Manufacture Alpine Dieppe Jean Rédélé ad aumentare i ritmi di produzione. Un processo di assunzioni è già stato avviato per poter passare, da Settembre 2022, da 16 a 18 veicoli prodotti al giorno.

L’espansione in Europa

Alpine continua anche l’espansione in Europa, con il lancio della Marca in due nuovi Paesi: la Slovenia ha aperto il suo primo Centro Alpine a marzo e la Repubblica Ceca a giugno a Praga. La Rete Alpine nel suo complesso continua a svilupparsi con l’apertura di 22 nuovi centri che portano il totale a 122 sedi nel mondo. Una crescita che continuerà anche nel secondo semestre 2022 con l’aggiunta di nuovi territori.

Un’A110 sempre iconica

Se l’inizio dell’anno è stato caratterizzato dal lancio della nuova gamma, l’A110 è stata oggetto di grandi attenzioni con addirittura tre edizioni speciali: l’A110 South Beach Colorway, l’A110 GT J. Rédélé, l’A110 Tour de Corse 75. Alpine ha anche collaborato con il collettivo Obvious per creare la Sastruga. Basata sull’A110, la Sastruga è un mix di tecnologia, arte ed algoritmi in una creazione tanto estetica quanto scientifica. Il calendario sportivo e le prossime novità promettono un secondo semestre altrettanto ricco per la Marca Alpine.

Rossi, Ceo di Alpine: “Risultati che confermano professionalità e investimento”

“I risultati commerciali di Alpine sono stati notevoli nel primo semestre, nonostante il difficile contesto economico. La Marca ha sviluppato una forte dinamica negli ultimi 18 mesi ristrutturandosi, crescendo commercialmente e proponendo modelli inediti. Questi risultati dimostrano la professionalità e l’investimento di tutti i partner della Rete Alpine. Tutti i team si stanno adoperando per consolidare la crescita nei prossimi mesi”, sottolinea Laurent Rossi, Ceo di Alpine.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x