Venerdì, 07 Maggio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

CNH Industrial, nuove nomine: Garg Chief Digital Officer e Kermish Chief Information Officer

Questi nuovi incarichi fanno seguito alla nomina di Kevin Barr come Chief Human Resources Officer del 19 marzo 2021

26 Aprile 2021

CNH Industrial, nuove nomine: Garg Chief Digital Officer e Kermish Chief Information Officer

Cravatta (Pixabay)

CNH Industrial: Parag Garg nominato Chief Digital Officer e Marc Kermisch Chief Information Officer per il business Off-Highway

CNH Industrial N.V. (NYSE: CNHI / MI: CNHI) ha annunciato oggi la nomina di Parag Garg nel ruolo di Chief Digital Officer e di Marc Kermisch nel ruolo di Chief Information Officer per il business Off-Highway. Questi nuovi incarichi fanno seguito alla nomina di Kevin Barr come Chief Human Resources Officer del 19 marzo 2021.

In questi ruoli, Garg, Kermisch e Barr entreranno nel Senior Leadership Team (SLT) dell’Azienda, un organismo decisionale di CNH Industrial responsabile della supervisione dell’andamento operativo dei segmenti e delle decisioni su determinate scelte operative. Queste nomine di vertice rientrano nell’ambito della rinnovata attenzione dell’Azienda alla centralità del cliente e servono per rafforzare ulteriormente l’impegno di CNH Industrial verso lo sviluppo e l’arricchimento della propria offerta digitale, sia in termini di innovazione sia nella creazione di servizi per la clientela finale.

«Sono lieto di dare il benvenuto a Parag, Marc e Kevin, professionisti di grande esperienza nei rispettivi ambiti; con le loro conoscenze in un ampio spettro di settori portano un prezioso contributo in CNH Industrial», ha dichiarato Scott Wine, Chief Executive Officer di CNH Industrial. «La vasta esperienza di Kevin ai vertici dell’industria dei macchinari industriali sarà cruciale durante l’allineamento della nostra organizzazione e il potenziamento della nostra cultura aziendale nel percorso per diventare sempre più focalizzati su clienti e concessionari. Parag guiderà in prima linea il nostro fondamentale impegno nella tecnologia avanzata, così da condurre lo sviluppo dell’agricoltura e del movimento terra di precisione in modo da renderli un vantaggio competitivo. Marc sosterrà i miglioramenti della nostra infrastruttura IT, la relativa sicurezza e l’accessibilità agli utenti finali, fornendo una solida struttura per la crescita futura. Lavorerà a stretto contatto con Stefano Firenze, co-CIO, per preparare la separazione del nostro business On-Highway. Queste nomine rinforzano ulteriormente il nostro Senior Leadership Team e accelereranno il nostro avanzamento verso un’organizzazione che metterà ancora più al centro clienti e concessionari».

Parag Garg arriva in CNH Industrial da T-Mobile US, Inc. (NASDAQ: TMUS), dove ha lavorato dal 2017 nel ruolo di Vice President Product and Technology. Garg ha maturato oltre vent’anni di esperienza nella strategia, nella tecnologia e nei prodotti digitali, in vari settori tra cui prodotti consumer, telecomunicazioni, retail online e aziende di tecnologia esperienze a cui ha unito quella di fondatore di start-up di successo nel settore della tecnologia digitale. Nel corso della sua carriera Garg ha lavorato per aziende quali Amazon.com, Inc. (NASDAQ: AMZN), Microsoft Corporation (NASDAQ: MSFT) e Sears Holdings. Marc Kermisch arriva in CNH Industrial da OptumRx, una divisione di gestione delle prestazioni farmaceutiche di United Health Group, Inc. (NYSE: UNH), in cui ha rivestito il ruolo di Senior Vice President e Chief Technology Officer. Kermisch ha oltre vent’anni di esperienza in aziende tecnologiche operanti in vari settori, tra cui retail, servizi finanziari, software, start-up, manifatturiero, sanità e servizi professionali. Kevin Barr è entrato in CNH Industrial a marzo 2021, dopo una carriera di 19 anni in Terex Corporation (NYSE: TEX), in cui ha rivestito il ruolo di Chief Human Resources Officer e Senior Vice President. Barr vanta 38 anni di esperienza nelle Risorse umane, maturata in molte aree geografiche e in una varietà di settori, quali servizi finanziari e informatici, prodotti consumer e industria manifatturiera, con una grande esperienza nelle fusioni e acquisizioni

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti