Mercoledì, 05 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Ruby ter, legale Berlusconi: processo prosegue come da programma

"Legittimo impedimento? Rispettati accordi presi con Tribunale"

21 Settembre 2022

Milano, 21 set. (askanews) - "Questo era il programma che si era convenuto". Così l'avvocato Federico Cecconi, difensore di Silvio Berlusconi nel processo Ruby ter, spiega perchè non è stata presentata alcuna richiesta di rinvio per legittimo impedimento del leader di Forza Italia, imputato per corruzione in atti giudiziari e candidato al Senato, nonostante gli impegni della campagna elettorale in vista delle elezioni di domenica 25 settembre.

"Il processo Ruby ter va avanti perchè già a fine luglio avevamo preso accordi in questo senso con il Tribunale, considerato che non veniva svolta, visto che siamo in una fase successiva, alcuna istruttoria dibattimentale. E quindi a fronte degli accordi di programmazione delle udienze e della calendarizzazione che già si era cristallizzata, per un discorso di correttezza che avevano già all'epoca smarcato, abbiamo rispettato questo tipo di indicazione", ha evidenziato ancora l'avvocato Cecconi.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti