Giovedì, 29 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Equitazione, LGCT: Christian Kukuk incoronato Re di Roma

Il tedesco vince il Gran Premio in un Circo Massimo stracolmo

05 Settembre 2022

Roma, 5 set. (askanews) - Si è chiusa con un grande successo la settima edizione del Longines Global Champions Tour di Roma, il circuito internazionale di salto ostacoli noto in tutto il mondo come la "Formula 1 dell'Equitazione".

Oltre 25mila presenze nell'arena del Circo Massimo hanno animato la tre giorni di manifestazione che ha visto riuniti i campioni più titolati del pianeta gareggiare all'ombra del Palatino. Pubblico capitolino in delirio per il Gran Premio, la gara clou del tour, che ha visto il trionfo del tedesco Christian Kukuk in sella a Mumbai, davanti al campione olimpico di Tokyo 2020 Ben Maher con Faltic HB e al brasiliano Marlon Zanotelli su Like a Diamond van het Schaeck. Solo al quarto posto il numero uno al mondo, lo svedese Henrik Von Heckermann su Iliana.

Circo Massimo stracolmo per l'appuntamento con la gara a squadre della Global Champions League, meglio conosciuta in Italia come la "Champions League dei Cavalli". La vittoria della tappa romana è andata al team dei London Knights che sono saliti sul gradino più alto del podio davanti ai Berlin Eagles e agli Stockholm Hearts.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti