Martedì, 04 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Lettonia dichiara Russia Paese terrorista, Zakharova: neonazisti

Estonia annuncia chiusura dei confini a russi con visto Schengen

11 Agosto 2022

Riga, 11 ago. (askanews) - Il parlamento della Lettonia ha dichiarato la Russia un "Paese sponsor del terrorismo" e ha approvato una mozione nel corso di una seduta per denunciare che le azioni di Mosca contro Kiev costituiscono un genocidio mirato contro il popolo ucraino.

Dura la replica del ministro degli Esteri russo Maria Zakharova "La Lettonia è guidata da una "xenofobia animalesca" e da una ideologia di stampo neonazista.

Intanto l'Estonia ha deciso di chiudere i propri confini per i cittadini russi muniti di visto per la zona Schengen, ha reso noto il ministro degli Esteri di Tallin, rilanciato dai siti locali e russi.

L'Estonia la Finlandia e la Lettonia, sono i tre Paesi sul Baltico che confinano con la Russia e fanno parte dell'Unione Europea. Le prese di posizione contro Mosca sono la risposta alla crescente tensione della zona in seguito all'invasione russa dell'Ucraina.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti