Domenica, 03 Luglio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Elica lancia Lhove la rivoluzione tre in uno della cottur

Piano cottura, cappa e forno in un unico prodotto

07 Giugno 2022

Milano, 7 giu. (askanews) - Alta tecnologia, sostenibilità e ottimizzazione degli spazi, sono questi gli ingredienti della rivoluzione della cooking experience voluta da Elica. Al Salone del Mobile l'azienda di Fabriano ha presentato Lhove che unisce in un unico elettrodomestico piano cottura a induzione, cappa aspirante e forno, come spiega il Presidente del Gruppo Elica Francesco Casoli. "Pensiamo che sia un momento importante, l'amore vince sempre su tutto ed è per questo che abbiamo portato un nuovo prodotto che si chiama Lhove. C'è un gioco di acronimia Lhove sta per Hob, Oven, Ventilation e davanti abbiamo voluto mettere una elle perchè l'amore vince sempre su tutto".

Compatto, potente, automatizzato, ma molto capiente: esprime a pieno quella spinta all'innovazione che è la cifra distintiva dell'azienda. "Il controllo e la gestione della potenza anche in cucina è fondamentale, con questo prodotto riusciamo a controllare gli assorbimenti che è sempre di più una necessità per l'utente finale".

Dopo aver chiuso un 2021 da record Elica, leader nella produzione di cappe e piani aspiranti da cucina, guarda al futuro con molto ottimismo. "Alla fine i numeri tornano, c'è una azienda che ha dei numeri che sono il 10% più alti all'anno passato e che sono in continua crescita e vedono quote di mercato , perchè è fondamentale cercare di guadagnare mercato in giro per il mondo. Quindi quote di mercato crescenti che cercano di essere sempre più tecnologicamente vicini al cliente finale".

Il design elegante e innovativo garantisce al prodotto una versatilità estrema per integrarlo nell'arredamento: il sistema aspirante è sapientemente nascosto nel prodotto, mentre il forno, collocato sotto al piano cottura e di facile accesso.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti