Sabato, 02 Luglio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

"Hotel Sarajevo", una guerra di 30 anni fa che racconta l'oggi

Il 29 maggio su Rai1 il film di Barbara Cupisti

28 Maggio 2022

Roma, 28 mag. (askanews) - Racconta una guerra terribile di 30 anni fa ma parla molto di oggi "Hotel Sarajevo", in onda il 29 maggio su Rai 1 in seconda serata. Il film documentario di Barbara Cupisti ci riporta nell'hotel Holiday Inn che divenne la casa di stranieri e troupe televisive durante il più lungo assedio della storia. Nel film, attraverso tre protagonisti di età diverse, si ripercorrono alcune vicende del conflitto nella ex-Jugoslavia. E man mano si scopre quali siano oggi le conseguenze di quella guerra avvenuta nel cuore dell'Europa.

Dentro e fuori il celebre hotel, in giro per la città, seguiamo Boba, che nei primi anni '90 era una giovane traduttrice e fixer per i giornalisti stranieri, Zoran che allora era un bambino e oggi è un fumettista che vuole raccontare la sua città 30 anni dopo, Belmina, che durante la guerra non era nata e ora è manager dell'hotel.

I primi due ripercorrono la propria memoria in occasione del trentennale dell'assedio e svelano, allo stesso tempo, i fragili equilibri etnici e confessionali della Bosnia Erzegovina di oggi. Zoran all'epoca riuscì a scappare all'estero con la sua famiglia, come tanti bambini sono oggi fuggiti oggi dall'Ucraina. E nel film il fumettista ricorda: "Tutti dicevano che la guerra non ci sarebbe stata. E se anche ci fosse stata non sarebbe mai arrivata a Sarajevo".

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti