Domenica, 28 Novembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Brunetta: manovra già definita, nessuno pensava a ritorno in Cdm

"Anche il decalage del Rdc era già definito"

09 Novembre 2021

Roma, 9 nov. (askanews) - "Che la manovra tornasse in Consiglio dei ministri lo avevano scritto i giornalisti. Non era previsto, abbiamo preso le nostre decisioni nell'ultima riunione del Consiglio stesso, penso che ci siano stati dei completamenti ma in linea con le decisioni prese". Lo ha detto il ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, a margine della presentazione di un libro sul premier Draghi.

"I completamenti - ha aggiunto Brunetta parlando di quanto emerso nelle ultime ore - saranno inseriti come devono essere inseriti nelle singole voci" della legge di bilancio. "Siccome nel Cdm ci sono dei dibattiti, delle modifiche che vengono approntate e che vengono poi perfezionate successivamente, la coerenza delle modifiche fatte", ciò "era assolutamente prese". Anche sul "decalage " del Reddito di cittadinanza "era già tutto definito in finale di riunione del Cdm che ha approvato la legge di bilancio", ha tagliato corto Brunetta.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti