Venerdì, 03 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

MotoGP, lo spettacolo delle Frecce Tricolori su Misano Adriatico

Tifosi in festa per l'ultima gara italiana di Valentino Rossi

25 Ottobre 2021

Misano, 25 ott. (askanews) - Le "Frecce Tricolori" hanno disegnato con i propri fumi il tricolore italiano nel cielo azzurro di Misano Adriatico (Rn) in occasione della partenza del Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna di MotoGP.

Un momento che ha sottolineato, con solennità, anche una data storica per il motociclismo italiano: l'ultima gara in Italia per il supercampione Valentino Rossi che, a fine stagione, si ritirerà dall'attività agonistica.

Gli spalti, infatti, erano una grande marea gialla (il colore di Valentino Rossi) con bandiere che inneggiavano al numero 46; fan scatenati che non hanno perso l'occasione di postare sui social video e foto con il passaggio delle Frecce sul tracciato di Misano, teatro scelto per raccontare le eccellenze italiane e il Sistema Paese.

La denominazione della gara "Gran premio del Made in Italy ed Emilia-Romagna", infatti, è frutto di un percorso virtuoso che vede insieme Regione Emilia-Romagna, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Agenzia ICE (Italian Trade Agency), il tutto sotto l egida della Federazione Motociclistica Italiana ed in collaborazione con realtà sportive nazionali ed internazionali.

Quello tra l Aeronautica Militare e il mondo del motorsport è un legame consolidato: innovazione, modernità e tecnologia sono, infatti, le componenti che da sempre accomunano i Reparti di Volo dell Arma Azzurra e le squadre motociclistiche.

Le Frecce Tricolori sono ormai di casa nei cieli di Misano, dove già nel 2007 e nel 2018 hanno sorvolato il World Ducati Week. Domenica 24 effettueranno il sorvolo poco prima della partenza della MotoGP alle 14.

Risale sempre al 2018 l ultimo sorvolo della Pattuglia in occasione di una tappa del Moto GP, al circuito del Mugello.

Il 313esimo Gruppo Addestramento Acrobatico "Frecce Tricolori", è un Reparto di Volo dell Aeronautica Militare costituito da circa 100 militari, cui è affidato il compito di rappresentare le capacità dell intera Forza Armata.

Dal primo Marzo 1961, data della sua costituzione sulla Base Aerea di Rivolto (Ud), la Pattuglia Acrobatica Nazionale ha l onore di rappresentare, con le proprie spettacolari acrobazie aeree, gli oltre 40.000 uomini e donne dell Aeronautica Militare e i valori che ogni giorno portano avanti: coesione, spirito di squadra, professionalità, dedizione e sacrificio.

Le Frecce Tricolori, grazie al supporto organizzativo dell intera Forza Armata, hanno da poco festeggiato il loro 60esimo anniversario, con due giorni di manifestazione a Rivolto. L evento, celebrato il 18 e 19 settembre 2021 e felicemente riuscito, nonostante le necessarie restrizioni anti-Covid, si è svolto alla presenza di numerose autorità istituzionali, tra cui il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti