Domenica, 05 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Customer experience, le soluzioni di Skeepers per le aziende

Una piattaforma digitale per gestire il rapporto col consumatore

19 Ottobre 2021

Milano, 18 ott. (askanews) - Nell'era della Trust Economy, l'economia della fiducia, i consumatori hanno l'ultima parola. Una realtà che le aziende devono imparare a gestire rispondendo alla crescente domanda di autenticità, trasparenza e dialogo. La customer experience oggi è diventata cruciale, ha spiegato Pascal Lannoo Cmo (Chief Marketing Officer) di Skeepers (www.skeepers.io/it/), una digital company specializzata in servizi e soluzioni di customer engagement & experience management: "Ogni relazione tra esseri umani si basa sulla fiducia. Oggi la grande sfida per i brand è costruire una relazione di fiducia e di trasparenza con i propri consumatori. Teniamo presente che la pandemia ha portato alla digitalizzazione massiccia di milioni di consumatori contro la loro volontà. Sul web hanno scoperto nuovi brand e canali di distribuzione: loro hanno bisogno dei suggerimenti di altri consumatori per costruire la fiducia verso un brand e scegliere che cosa acquistare".

Skeepers si inserisce in questo contesto offrendo alle aziende una serie di servizi per gestire il ciclo della customer experience grazie a tecnologie e software costruiti per raccogliere e gestire i dati, gli input e i feedback degli utenti. Dalla raccolta e moderazione di review online, a soluzioni basate sull'intelligenza artificiale per raggiungere gli utenti nel modo più personalizzato e pertinente possibile.

"Skeepers offre soluzioni tecnologiche per aiutare i brand a considerare i propri clienti validi collaboratori. Li aiutiamo a raccogliere le recensioni e i feedback, ad analizzarli per costruire una migliore customer experience", ha detto Lannoo.

"Siamo molto lieti di aver acquistato una predictive customer data platform che raccoglie oltre ai dati degli utenti anche i loro comportamenti e le loro intenzioni di navigazione: è l'ultima frontiera del marketing one to one. E permette anche ai consumatori di ricevere meno email e notifiche, perché più selezionate, dai brand: questo è un miglioramento della customer experience", ha spiegato il manager di Skeepers.

Con la sua suite di soluzioni SaaS (Software as a Service) complementari e fruibili autonomamente, Skeepers è attiva in 7 paesi nel mondo (Francia, Italia, Spagna, Germania, Portogallo, Stati Uniti e Brasile). Ha 230 dipendenti e più di 6.500 clienti a livello globale, tra cui Decathlon, Leroy Merlin, Maisons du Monde, Generali, Clarins, Engie e Marionnaud.

Skeepers prevede di raggiungere un fatturato globale di 35 milioni di euro entro la fine dell'anno.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti