Sabato, 23 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Prima udienza per l'omicidio di Giulio Regeni

Presidenza del Consiglio dei ministri si costituisce parte civile

14 Ottobre 2021

Milano, 14 ott. (askanews) - Prima udienza per l'omicidio di Giulio Regeni, ucciso al Cairo nel 2016. Nell'aula bunker di Rebibbia i genitori di Regeni, Paola e Claudio, e la sorella, Irene.

Oltre alla famiglia, la presidenza del Consiglio dei ministri ha depositato istanza per costituirsi parte civile. In aula non è presente nessuno degli 007 egiziani coinvolti: il generale Sabir Tariq, i colonnelli Usham Helmi, Athar Kamel Mohamed Ibrahim, e Magdi Ibrahim Abdelal Sharif. Le accuse: reato di sequestro di persona pluriaggravato, concorso in lesioni personali aggravate e concorso in omicidio aggravato.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti