Domenica, 24 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

"Oltre l'astrazione", a Firenze torna in mostra Liu Youju

Tra calligrafia cinese e impressionismo

28 Settembre 2021

Roma, 28 set. (askanews) - Torna a Firenze il pittore cinese Liu Youju, con la mostra "Beyond Abstraction - Oltre l'astrazione", che ribadisce il connubio tra il grande artista orientale e la cultura occidentale. Basta uno sguardo per avvertire come la calligrafia cinese in Liu Youju si fonda con l'impressionismo e l'espressionismo astratto.

L'artista racconta del fortissimo impatto che ha avuto su di lui Monet e ancora l'esempio di Pollock e De Kooning. Oltre all'aspetto tecnico, colpisce nelle sue opere una sorta di interiorizzazione dei paesaggi.

La curatrice della mostra, Anna Balzani: "L'artista nelle sue tele, nelle sue opere, traduce i paesaggi, i volti a lui cari e anche i luoghi di origine. Nelle opere troviamo esperienze del vissuto dell'artista che ha voluto imprimere sulla tela - una tela nella quale spicca anche l'energia gestuale che è data anche dall'esperienza che ha maturato nell'arte della calligrafia - l'arte tradizionale cinese".

La mostra è visitabile fino al 30 settembre alle Sale delle Esposizioni dell Accademia delle Arti del disegno di Firenze.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti