Venerdì, 03 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Canarie, lava del vulcano inghiotte centinaia di case a La Palma

Rallenta l'avanzata del magma, già evacuate 5.500 persone

21 Settembre 2021

La Palma , 21 set. (askanews) - Rallenta l'avanzata della lava dopo l'eruzione vulcanica nell'area Cumbre Vieja, nel Sud dell'isola di La Palma nella Canarie, ma resta difficile prevedere quando l'eruzione si fermerà. Il magma, che avanza alla velocità di 700 metri all'ora, ha già inghiottito centinaia di case e causato l'evacuazione di 5.500 persone.

Le colate scendono verso l'oceano e ieri sera è apparsa una nuova bocca eruttiva vicino al comune di El Paso, che ha causato nuove evacuazioni. Si tratta della prima eruzione dal 1971 sull'isola che ospita 85mila abitanti.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti