Martedì, 21 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Orietta Berti regina d'estate alla conquista dell'Arena di Verona

Non so se farò altri lavori con Lauro e Fedez

09 Settembre 2021

Milano, 9 set. (askanews) - "Non è la prima volta che vengo all'Arena di Verona, negli anni passati ho fatto tantissime manifestazioni, ma

quest'anno è bellissimo perché arrivo con una canzone che hanno cantato tutte le generazioni è stata una soddisfazione immensa". Così Orietta Berti poche ore prima di esibirsi ai Seat Music Awards all'Arena di Verona ricorda il successo del tormentone dell'estate "Mille", cantato insieme con Achille Lauro e Fedez.

Su eventuali nuove collaborazioni con i due la cantante non si sbilancia, ma neanche esclude "non si sa perché loro sono uomini di grandi sorprese, non so se finisce qua o se andrà avanti, non lo so".

Di sicuro dopo il successo sul palco di Sanremo, essere stata la regina dell'estate col ritornello più cantato degli ultimi mesi "è stata la ciliegina sulla torta", ha concluso.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti