Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Leone d'oro a Benigni: "Mattarella rimanga qualche anno in più"

Alla Mostra di Venezia dedica il premio alla moglie: "E' tuo"

02 Settembre 2021

Roma, 2 set. (askanews) - E' stato accolto con una standing ovation Roberto Benigni quando gli è stato consegnato il Leone alla carriera. Nei suoi ringraziamenti, durante la cerimonia di apertura della Mostra di Venezia, il regista-attore ha dedicato il premio alla moglie Nicoletta dicendo "E' tuo".

"Io mi meritavo un gattino mentre un Leone d'oro qui a Venezia è il premio più luminoso che si possa immaginare in Italia e nel mondo" ha affermato Benigni, che rivolgendosi al Presidente della Repubblica ha poi affermato: "Grazie Presidente Mattarela di dimostrare il suo amore per l'arte, quando mi hanno detto che ci sarebbe stato ho avuto la stessa emozione di lei a Wembley quando ha segnato Bonucci, vorrei abbracciarla e baciarla. Deve rimanere qualche anno in più perché ci porta fortuna".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti